Serie B da cartellino rosso, si rilanciano Bari e Catania


Giornata di follia in Serie B con ben undici espulsioni e dieci rigori concessi in cui rallenta il Carpi, stravince il Frosinone ma si rifanno sotto anche Bari e Catania

– di Marco Vigarani –

Inglese del Carpi è alla seconda doppietta consecutiva

Inglese del Carpi è alla seconda doppietta consecutiva

Per tanti aspetti la Serie B appare oggi un campionato più godibile della Serie A, ma in giornate come quella appena trascorsa non è possibile chiudere gli occhi davanti allo scempio compiuto dalla classe arbitrale. Il quindicesimo turno della stagione 2014/2015 passa infatti agli annali come quello distrutto con ben undici espulsioni e dieci rigori concessi tra la rabbia e l’incredulità di tifosi e addetti ai lavori. Al comando della classifica resta il Carpi che, in doppia inferiorità numerica e sotto di due gol, riesce a raggiungere un incredibile 3-3 sul campo di un Brescia a cui non basta una tripletta segnata tutta dal dischetto da Caracciolo. Ad un solo punto di distacco dagli emiliani ritroviamo il Frosinone che annienta con un incredibile 5-1 il Livorno nell’anticipo del venerdì e tiene a distanza non solo i toscani ma anche lo Spezia che agguanta in extremis il pareggio contro il Bologna e l’Avellino che non va oltre un pareggio a reti bianche con il Varese. Se il Lanciano raggiunge il quinto posto pareggiando 1-1 con il Crotone, il Perugia non riesce ad avere la meglio sulla Ternana nel derby regionale concluso 2-2 ma recupera in classifica il Trapani che invece deve cedere al San Nicola di Bari per l’esordio di mister Nicola sulla panchina dei pugliesi che vincono 2-1 avvicinandosi pericolosamente alla Pro Vercelli che comunque fa il suo dovere sconfiggendo l’Entella. Insieme ai biancorossi inizia a farsi minaccioso anche il Catania, vincente sul Latina nel posticipo grazie al solito Calaiò, ma risale la china anche il Modena che grazie ad una doppietta di Granoche stende il Pescara. Infine pareggio per 1-1 tra il Vicenza ed un Cittadella che ora chiude la graduatoria.

L’uomo della settimana – A Roberto Inglese non erano evidentemente bastati i due gol segnati nella scorsa giornata al Cittadella e allora l’attaccante del Carpi in prestito dal Chievo si è ripetuto in casa del Brescia con un’altra doppietta assolutamente decisiva siglata tutta nell’ultimo quarto d’ora di gara concesso da mister Castori.

Risultati
Frosinone-Livorno 5-1
Avellino-Varese 0-0
Bari-Trapani 2-1
Brescia-Carpi 3-3
Modena-Pescara 2-0
Perugia-Ternana 2-2
Pro Vercelli-Entella 2-0
Spezia-Bologna 1-1
Vicenza-Cittadella 1-1
Lanciano-Crotone 1-1
Catania-Latina 1-0

Classifica
Carpi 29; Frosinone 28; Spezia 25; Livorno, Avellino 24; Lanciano, Bologna 23; Perugia, Trapani 22; Pro Vercelli 20; Catania, Bari 19; Modena, Brescia 18; Varese, Vicenza 17; Pescara, Ternana 16; Entella 15; Crotone 14; Cittadella, Latina 13.
(Modena e Entella una partita in meno, Varese penalizzato di un punto)

 

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *