Serie B, tanti verdetti ancora da emanare a 90′ dal termine


Griglia play-off e play-out e le retrocessioni dirette sono ancora in ballo in una serie B quantomai incerta: si deciderà (quasi) tutto all’ultimo atto

– di Luigi Polce –

Rosina dal dischetto piega il Brescia e regala un successo prezioso al Bari (ph. ilgiorno)

Rosina dal dischetto piega il Brescia e regala un successo prezioso al Bari (ph. ilgiorno)

Non prendete impegni per il prossimo fine settimana, perché la serie B è pronta a regalare un ultimo turno di regular season assolutamente infuocato. Se per la promozione diretta i posti sono ormai assegnati da tempo, con Cagliari e Crotone che devono solo spartirsi il primo posto (al momento sardi a +1), resta ancora tutta da definire la griglia dei play-off: attualmente, sicure di un posto Pescara (sempre al terzo posto dopo il roboante 5-2 sul Modena), Trapani (netto 3-0 al Crotone), Bari (3-2 in extremis a Brescia) e Cesena (1-0 al Novara), mentre si giocano gli ultimi due piazzamenti disponibili Spezia (clamorosamente ko per 4-0 a Como), Entella (che cala il poker sull’Avellino) e Novara, che come detto è stato sconfitto a Cesena e al momento sarebbe fuori dalla zona spareggi. Caldissima anche la lotta per non retrocedere, con ben 7 squadre raccolte in un fazzoletto di cinque punti. A 90′ dalla fine del campionato, retrocesse in Lega Pro assieme al Como sarebbero Livorno (41) e Salernitana (42), mentre ai play-out andrebbero Modena (42) e Virtus Lanciano (43, raggiunta in pieno recupero dalla Ternana sull’1-1). Salve, invece, Latina (45), Pro Vercelli e Ascoli (46). Sarà decisivo l’ultimo turno, soprattutto per quanto riguarda quello che succederà nello scontro diretto tra Livorno e Virtus Lanciano, mentre il Modena farà visita al Novara, la Salernitana ospiterà il Como e il Latina riceverà il Pescara. Tenetevi forte, sarà un’ultima giornata di serie B dall’altissimo carico emozionale.

Risultati: Perugia-Pro Vercelli 1-2; Ascoli-Livorno 1-3; Brescia-Bari 2-3; Cagliari-Salernitana 3-0; Cesena-Novara 1-0; Entella-Avellino 4-0; Latina-Vicenza 2-1; Modena-Pescara 2-5; Trapani-Crotone 3-0; Virtus Lanciano-Ternana 1-1; Como-Spezia 4-0

Classifica: Cagliari 80; Crotone 79; Pescara 71; Trapani 70; Bari 68; Cesena, Spezia 65; Entella 64; Novara (-2) 62; Perugia, Brescia 54; Ternana 50; Avellino 49; Vicenza 48; Pro Vercelli, Ascoli 46; Latina 45; Virtus Lanciano (-4) 43; Modena, Salernitana 42; Livorno 41; Como 33

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *