Solo 38 possibili nuovi arrivi in Serie A a gennaio


L’analisi delle lista presentate alla Lega Serie A, rivela che sono solo 38 i posti liberi per il mercato di gennaio tra gli Over 21. Stop per Carpi, Inter, Frosinone e Torino mentre Bologna e Verona sono le più libere

– di Marco Vigarani –

calciomercato

Da domani via alle trattative ma in Serie A c’è chi non ha attualmente spazio nella lista dei 25 Over 21

Mancano ormai poche ore all’inizio ufficiale del calciomercato invernale 2016 ma prima di gettarsi a capofitto in trattative, indiscrezioni e contratti bisogna ricordarsi di una nuova regola in vigore da quest’anno che sicuramente influenzerà l’andamento delle compravendite. In Serie A infatti è obbligatorio presentare una lista di 25 atleti che superino i 21 anni di età e tra essi 8 devono essere italiani di formazione. Lo scorso settembre i club consegnarono alla Lega un primo elenco che andrà definitivamente aggiornato al termine del calciomercato rispettando i medesimi vincoli anche se durante il periodo delle trattative saranno consentiti liberi cambi con l’unica eccezione di dover sostituire un italiano con un altro. Andando ad analizzare la situazione delle liste già presentate quattro mesi fa, si scopre che su venti squadre in Serie A ci sono appena 38 posti liberi di cui 9 vincolati ad atleti italiani di nascita o di formazione. In particolare quattro realtà hanno attualmente il mercato completamente bloccato e dovranno procedere a qualche cessione per inserire in organico un altro atleta: è il caso delle neopromosse Carpi e Frosinone (che ha già riempito l’unica casella disponibile con Kragl) ma anche di Torino ed Inter. Nel caso ad esempio dei nerazzurri inoltre, spicca l’assenza totale di italiani di riserva che comporta la necessità di rinunciare ad uno straniero per acquistarne un altro. Sicuramente è curioso il caso della Fiorentina e della Roma che, avendo puntato decisamente sugli acquisti extracomunitari in estate nonostante la vastità del settore giovanile, hanno oggi tre posti disponibili a testa ma soltanto per atleti tricolori. Quali sono le formazioni che quindi potranno muoversi con maggiore disinvoltura sul mercato? È bello poter affermare che si tratta del Verona e del Bologna che hanno ciascuna rispettivamente quattro possibilità di tesseramento da utilizzare per calciatori italiani o stranieri di qualsiasi età. A seguire la tabella completa delle squadre di Serie A completa di note relative ad operazioni già definite.

SQUADRA OVER OVER ITALIA TOTALE SPAZI LIBERI NOTE
Atalanta 14 8 22 3 +1 cessione Moralez; -1 rientro Boakye
Bologna 13 8 21 4
Carpi 17 8 25 0
Chievo 15 8 23 2
Empoli 15 8 23 2
Fiorentina 17 5 22 3 solo italiani
Frosinone 16 8 24 1 -1 acquisto Kragl
Genoa 16 6 24 1+2 -1 acquisto Suso; -1 acquisto Rigoni
Inter 17 8 25 0
Juventus 16 8 24 1
Lazio 14 8 22 3
Milan 15 8 23 2 +1 cessione Suso; -1 acquisto Boateng
Napoli 16 8 24 1
Palermo 15 8 23 2 +1 cessione Rigoni; Arteaga Under 21 non conta
Roma 17 5 22 3 solo italiani
Sampdoria 15 8 23 2 -1 acquisto Alvarez
Sassuolo 15 8 23 2
Torino 17 8 25 0 Pryima acquistato a ottobre
Udinese 17 6 23 2 solo italiani; Lodi acquistato a settembre
Verona 13 8 21 4 +1 cessione Marquez; -1 acquisto Emanuelson
Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *