Sorpresa Pavia, sfiderà il Bologna il 14


Il Pavia espugna a sorpresa 4-1 il campo del Latina e si qualifica per il terzo turno di Coppa Italia in cui ospiterà il Bologna

– di Marco Vigarani –

Festa per il Pavia che ha battuto il Latina 4-1 (ph. TifoNet)

Festa per il Pavia che ha battuto il Latina 4-1 (ph. TifoNet)

Risultato a sorpresa allo stadio Francioni di Latina con i padroni di casa eliminati dalla Coppa Italia per mano del Pavia proveniente dalla Lega Pro. La squadra di Marcolini ha messo a segno un vero e proprio colpo ottenendo il miglior risultato della propria storia eguagliando il risultato della stagione 2005/06 ma arrivando a sfidare per la prima volta una compagine di Serie A: il Bologna atteso il 14 agosto allo stadio Fortunati. Nel primo tempo ieri sera il 3-5-2 dei lombardi si è rivelato particolarmente efficace in fase di copertura chiudendo tutti gli spazi a disposizione del Latina per pungere in contropiede grazie alle combinazioni dei guizzanti Cesarini e Ghiringhelli creando qualche pericolo non concretizzato. Il vantaggio però è arrivato in avvio di ripresa con una magistrale punizione generata da un fallo di Minala e calciata dall’ex Cittadella Bellazzini al 56′ ma il Latina non si è perso d’animo trovando quasi immediatamente il pareggio con il neo entrato Talamo. Sul punteggio di 1-1 la gara si è innervosita da entrambe le parti e l’equilibrio è stato spezzato al 77′ da una percussione vincente di Cesarini che ha sorpreso la formazione di Iuliano e spalancato le porte del trionfo al Pavia. Nel giro di pochi minuti infatti sono arrivate anche le reti della sicurezza prima con un’altra bella punizione di Bellazzini praticamente in fotocopia ed infine con Malomo, abile a sfruttare al 84′ il primo corner del Pavia fissando il punteggio su un roboante quanto inatteso 1-4.

LATINA-PAVIA 1-4
LATINA (4-3-1-2): Di Gennaro; Bruscagin, Brosco, Esposito (58′ Regoli), Calderoni; Minala (81’ Roberti), Valiani, Scaglia; Ammari; Corvia, Jefferson (58′ Talamo). A disposizione: Farelli, Nelson Atiagli, Celli, Criscuolo, Salifu, Litteri, Paolucci. All: Iuliano.
PAVIA (3-5-2): Facchin; Malomo, Biasi, A. Marino; Ghiringhelli, M. Cristini (66′ Rosso), La Camera, Bellazzini (88’ Carraro), Martin; Cesarini, M. Marchi. A disposizione: Fiory, Sabato, Cardin, Angelotti, Buongiorno, Del Sante, Soncin, Anastasia. All: Marcolini.
Marcatori: 56′ ed 80′ Bellazzini (PV), 61′ Talamo (L), 77′ Cesarini (PV), 84′ Malomo (PV).
Arbitro: Martinelli della sezione di Roma 2. Assistenti: Bottegani e Stazi.
Note: ammoniti Esposito, Valiani, Minala ed Ammari (L), Marino e Bellazzini (PV).

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *