Sprofondo Chelsea contro il Tottenham, Salah trascinatore del Liverpool


Colpo esterno del Tottenham sul campo del Chelsea mentre vincono City, United ed Arsenal. Salah fa volare il Liverpool contro il Crystal Palace che torna a tremare

– di Marco Vigarani –

Salah è arrivato a quota 29 gol in 32 partite di Premier League (ph. Zimbio)

Come spesso accade a questo punto della stagione, la Premier League presenta una classifica profondamente falsata da una lunga serie di recuperi ancora da disputare ma su alcuni dati di fatto non esistono dubbi. Il primo è che il Manchester City conta davvero ormai solo i giorni che mancano al successo matematico: sul campo dell’Everton segnano tre attaccanti diversi e gli uomini di Guardiola volano. Il secondo è che lo United, pur essendo soltanto secondo, sta vivendo una stagione di rinascita grazie al lavoro di Mourinho e ai gol di Lukaku che grazie alla rete rifilata allo Swansea ha toccato quota 100 in Premier. Il terzo è che il Chelsea invece da giugno avrà bisogno di ripartire da zero probabilmente senza Conte visto che la stagione si sta trasformando in un vero disastro: sconfitti in casa dall’ottimo Tottenham, ora i Blues sono staccati addirittura 8 punti dal quarto posto. Inseguono un posto in Europa anche Arsenal e Burnley che hanno battuto rispettivamente Stoke City e WBA negli impegni più semplici della giornata. In terza posizione invece stabile il Liverpool (trascinato da un incredibile Salah arrivato a 29 gol in 32 gare) che ha vinto sul campo del Crystal Palace improvvisamente di nuovo in pericolo dopo la grande rincorsa alla salvezza. Ora i rossoblù sono quartultimi ed inseguiti dal Southampton che ha una gara da recuperare ma che ha anche incassato un pesante ko sul campo del West Ham: la sensazione è che quest’anno ci sarà almeno una retrocessione inattesa per non dire eccellente. Vittorie utili a centroclassifica per Leicester e Newcastle mentre invece termina senza sconfitti Watford-Bournemouth.

Risultati
Crystal Palace-Liverpool 1-2
Brighton-Leicester 0-2
Manchester United-Swansea 2-0
Newcastle-Huddersfield 1-0
Watford-Bournemouth 2-2
WBA-Burnley 1-2
West Ham-Southampton 3-0
Arsenal-Stoke City 3-0
Chelsea-Tottenham 1-3
Everton-Manchester City 1-3

Classifica
Manchester City 84; Manchester United 68; Liverpool 66; Tottenham 64; Chelsea 56; Arsenal 51; Burnley 46; Leicester 43; Everton 40; Bournemouth, Watford 37; Newcastle 35; Brighton 34; West Ham 33; Swansea, Huddersfield 31; Crystal Palace 30; Southampton 28; Stoke City 27; WBA 20.
(Manchester City, Manchester United, Tottenham, Chelsea, Arsenal, Burnley, Leicester, Newcastle, Brighton, West Ham, Swansea e Southampton una partita in meno)

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *