Svincolati 2016 in A: da Handanovic a Totti, occasione Pinilla


Ecco tutti i giocatori importanti che a fine giugno saranno svincolati e già tesserabili tra qualche settimana: ci sono occasioni importanti come Palacio, Montolivo, Pinilla, Maicon, Barzagli, Marchetti…

– di Luca Nigro –

Samir Handanovic (ph. Zimbio)

Samir Handanovic è uno degli svincolati di maggior pregio della prossima estate (ph. Zimbio)

Tra pochi giorni riapre la finestra di mercato invernale ma già da qualche settimana i vari direttori sportivi hanno avviato i primi contatti con società e procuratori. Nel mercato di Gennaio da sempre si cerca di potenziare quei reparti che nei primi mesi della stagione hanno presentato le maggiori lacune. Per ovvie ragioni temporali, le operazioni in entrata e in uscita sono numericamente meno elevate rispetto a quelle del periodo estivo. Le società cercheranno di ottenere il massimo magari con il minimo sforzo economico. Ogni piccolo dettaglio è fondamentale. E’ importante saper cogliere l’occasione che può anche arrivare negli ultimi giorni di mercato. Visto l’imminente inizio degli Europei si prospetta un mercato con un cospicuo numero di cambi di casacca. Specialmente di quei giocatori di buon livello che trovano poco spazio nelle attuali società di appartenenza. Ma Gennaio è anche il mese di eventuali rinnovi. Ogni anno c’è un piccolo plotone di calciatori che andrà in scadenza a Giugno. Da lunedì 4, ognuno di loro, potrà decidere di rinnovare, rimanere fino alla naturale scadenza o cambiare maglia (subito o dal 1 Luglio 2016). Quest’ultima opzione, grazie anche al valore del cartellino visibilmente ridimensionato, può risultare un affare per tutte le componenti in causa (società, calciatori e procuratori). In Italia i giocatori in scadenza nel Giugno 2016 sono 105. Tra questi ci sono alcuni nomi importanti.

Francesco Totti (ph. tempi.it)

Francesco Totti, bandiera pronta ad essere ammainata nel 2016? (ph. tempi.it)

Il primo della lista è il portiere sloveno dell’Inter Samir Handanovic. Insieme a lui altri due nerazzurri: Yuto Nagatomo e Rodrigo Palacio. Nomi eccellenti anche nella Juventus. Andrea Barzagli, Patrice Evra e Martin Caceres sono prossimi alla scadenza. Così come Simone Padoin e Rubinho. Nel Milan il nome più importante è quello del capitano Riccardo Montolivo. Seguono Christian Abbiati i difensori Mexes, Alex e Zapata oltre ad Antonio Nocerino. Quella che però più di tutti dovrà stare attenta alle scadenze è la Fiorentina. Son ben otto i giocatori viola prossimi all’addio. Il profilo più interessante è certamente quello di Mati Fernandez, seguito da Marcos Alonso, Nenad Tomovic e Facundo Roncaglia. C’è anche Manuel Pasqual che però, rispetto ai compagni, è quello più in là con l’età (33 anni). Nella Roma andrà in scadenza Francesco Totti. Il capitano giallorosso con ogni probabilità allungherà il contratto ancora per un anno. In scadenza altri nomi illustri quali Maicon, Keita, Lobont e De Sanctis. Sull’altra sponda del Tevere, non ne mancano anche se un po’ datati. C’è per esempio Federico Marchetti, seguito da Miroslav Klose, Stefano Mauri e Abdoulay Konko. Chiude la lista il terzino sinistro olandese, poco utilizzato da Stefano Pioli, Edson Braafheid. Delle grandi, solo il Napoli non ha giocatori in scadenza a Giugno eccezion fatta per il giovane classe ’92 Jacopo Dezi.

Il club ha chiesto a Zuculini di trovarsi un'altra squadra (ph. Corriere dello Sport)

Franco Zuculini sarà tra gli svincolati rossoblù a giugno prossimo (ph. Corriere dello Sport)

Il Bologna, salvo eventuali rinnovi contrattuali, a Giugno saluterà Franco Zuculini, Matteo Brighi, Archimede Morleo, Franco Brienza e Dejan Stojanovic. Per il resto le occasioni non mancano. Su tutti nel Sassuolo ci sono tre nomi molto interessanti: Simone Missiroli, Antonio Floro Flores e Sergio Floccari. Quest’ultimo accostato nelle ultime settimane proprio al Bologna. Scorrendo la lista troviamo Marco Benassi del Torino e Silvan Widmer dell’Udinese. Entrambi giovani ma con una buona dote di esperienza in serie A. Meggiorini e Lodi avranno l’opzione per il rinnovo mentre si libererà Mauricio Pinilla. L’attaccante cileno dell’Atalanta, nonostante abbia 31 anni, ha in cascina grandi numeri. Altri tre grandi attaccanti in scadenza sono Toni, Di Natale e Borriello. Ultimo anno anche per Massimo Maccarone. Per lui però è già pronto il rinnovo con l’Empoli. Per la fascia destra saranno liberi Mattia Cassani della Sampdoria e Aljaz Struna del Palermo. Via via tutti gli altri da Stefano Sorrentino ad Alessandro Gamberini, da Cristian Zaccardo a Simone Pepe passando per l’ex rossoblu (oggi all’Hellas Verona) Vangelis Moras. Le occasioni dunque non mancano sia per Gennaio che per Giugno. Qualcuna di queste al Bologna potrebbe fare comodo a partire dall’imminente finestra di mercato.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *