Tag Archive: , , , , ,

Alla riscoperta della Roma: giallorossi più bravi in trasferta, Pellegrini verso il forfait

Alla riscoperta della Roma: giallorossi più bravi in trasferta, Pellegrini verso il forfait

La Roma di Eusebio Di Francesco lontano dall’Olimpico ha conquistato 31 punti in 14 partite. Il tecnico pensa al 4-2-3-1, recupera De Rossi ma perde Pellegrini. -di Luca Nigro- Prima il Bologna,...
Il Bologna scopre Mbaye. L’ennesima follia di De Rossi costa cara alla Roma

Il Bologna scopre Mbaye. L’ennesima follia di De Rossi costa cara alla Roma

Top e Flop della 14^ giornata di Serie A 2017-18 – di Francesco Ferrari – TOP Mbaye (Bologna): il giovanissimo terzino senegalese inizia a dimostrare il suo valore. Complice il...
Icardi re del derby di Milano. Immobile è il bomber ammazza-grandi

Icardi re del derby di Milano. Immobile è il bomber ammazza-grandi

Top e Flop della 8^ giornata di Serie A 2017-18 – di Francesco Ferrari – TOP Icardi (Inter): è lui il re del derby della Madonnina. Sblocca la gara con un tocco da vero bomber di razza,...
De Rossi suona la carica da vero capitano; l’errore di Lamanna complica la vita al Genoa

De Rossi suona la carica da vero capitano; l’errore di Lamanna complica la vita al Genoa

Top e Flop della 36^ giornata di Serie A – di Francesco Ferrari – TOP De Rossi (Roma): è sua la rete più importante della gara, quella del pareggio immediato con cui la Roma riesce a...
Vazquez gol d’autore, Glik cuore granata. Zeman senza idee

Vazquez gol d’autore, Glik cuore granata. Zeman senza idee

Top e Flop della 16^ giornata di Serie A – di Francesco Ferrari – TOP Vazquez (Palermo): non segnava da fine settembre, oggi era ispiratissimo e ha messo a referto una doppietta...
Zaza illude il Sassuolo, Antonelli fa volare il Grifone. De Sanctis erroraccio

Zaza illude il Sassuolo, Antonelli fa volare il Grifone. De Sanctis erroraccio

Top e Flop della 14^ giornata di Serie A – di Francesco Ferrari – TOP Zaza (Sassuolo): per poco non regala al Sassuolo quella che sarebbe stata una vittoria storica. La sua doppietta...
Contro l’Uruguay da dentro fuori, l’Italia s’è desta?

Contro l’Uruguay da dentro fuori, l’Italia s’è desta?

Peggio di così non si poteva fare. L’Italia passa dalle stelle (vittoria con l’Inghilterra) alle stalle (sconfitta contro Costarica). Martedì c’è l’Uruguay e mancherà De...