Tragedia Wolfsburg, è morto Malanda


Junior Malanda è scomparso ieri dopo un incidente stradale, avvenuto a bordo di un Suv. Il calciatore del Wolfsburg, stava raggiungendo i compagni con cui sarebbe partito per il Sudafrica

– di Massimo Righi –

Junior Malanda con la maglia del Wolfsburg (ph independent.co.uk)

Junior Malanda con la maglia del Wolfsburg (ph independent.co.uk)

Il Wolfsburg, club tedesco della Bundesliga, doveva decollare ieri dall’aeroporto di Braunschweig direzione Città del Capo, in Sudafrica, dove si sarebbe recato in ritiro (la Bundesliga è ancora ferma). All’appello però non si è presentato Junior Malanda, 20 anni, centrocampista belga. Verso le 15.25, il calciatore era seduto sul sedile posteriore della Volkswagen Touareg guidata da un amico, che sull’autostrada nei pressi di Porta Westfalica, è uscita di strada forse a causa dell’alta velocità sull’asfalto bagnato, sbalzando Malanda fuori dal Suv e mandandolo a sbattere contro una pianta. Il guidatore e il passeggero al suo fianco sono rimasti feriti, mentre per il giocatore non c’è stato niente da fare, come ha confermato il club in serata.

La decisione immediata è stata di rinviare la partenza per il Sudafrica, mentre l’ambiente è sotto shock. “Siamo profondamente scioccati e non riusciamo ad esprimere la nostra costernazione con le parole”, ha detto il direttore sportivo del club Klaus Allofs in una nota, aggiungendo in seguito: “Noi tutti lo amavamo. Era un amante del divertimento, aldilà che era un giocatore eccezionale ancora all’inizio della sua carriera. I nostri pensieri in queste ore difficili sono con la sua famiglia e i suoi amici”. Queste invece le parole del connazionale Kevin de Bruyne: “Ho perso un grande amico, l’avevo sentito in mattinata e questa tragedia mi sembra incredibile”. Fra i messaggi di cordoglio, c’è anche quello del neo interista Lukas Podolski, mentre il c.t. del Belgio Marc Wilmots ha scritto: “Il calcio belga ha perso un grande talento”.

Bernard Malanda Adje, era nato il 28 agosto 1994 a Bruxelles. Era arrivato al Wolfsburg nel 2013, e dopo un prestito allo Zulte Waregem era sceso in campo per 17 volte in Bundesliga, segnando due gol. Il centrocampista offensivo era diventato popolare sul web dopo un clamoroso errore a porta vuota contro il Bayern, nella prima partita della Bundesliga 2014/15.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *