Tre gol in tre giorni per Belfodil, follia di Cristaldo in Messico


Scatenato Belfodil a segno sia in Europa League che in campionato. Assist da Diamanti, Ekdal, Pasquato e Lazaros. Espulsione record per Cristaldo

– di Marco Vigarani –

Due gol in Europa League ed uno in campionato per Belfodil (ph. GettyImages)

Due gol in Europa League ed uno in campionato per Belfodil (ph. GettyImages)

Per iniziare a parlare di ex, oggi bisogna iniziare dalla panchina ovvero da Stefano Pioli che da qualche ora è diventato il nuovo allenatore dell’Inter al termine di una lunga ed anomala selezione durata più di una settimana. Il tecnico assume il difficile compito nella speranza di poter riscattare un avvio di stagione a dir poco deludente. Passando al campo, spiccano in giro per l’Europa una lunga serie di assist vincenti regalati da ex rossoblù ai propri compagni. Sicuramente avrete visto quello filtrante del rosanero Alessandro Diamanti in Palermo-Milan o magari quello di Albin Ekdal nella sfida tra il suo Amburgo ed il Borussia Dortmund. Ha messo a referto un passaggio vincente però anche Lazaros Christodoulopoulos in maglia AEK Atene nel match di campionato ellenico contro l’Atromitos ma il gesto tecnico più pregevole arriva dalla Russia dove Cristian Pasquato ha servito un controcross dalla linea di fondo al volo che ha permesso al suo Krylya Sovetov di pareggiare i conti contro l’Ural aprendosi la strada verso la vittoria in rimonta. Ancora sfortunato invece Franco Zuculini che sabato scorso è entrato in campo al 64′ di Spezia-Verona per poi essere costretto a chiedere il cambio meno di un quarto d’ora dopo per un infortunio. A questo punto potrebbe essere a rischio il suo ritorno al Dall’Ara da avversario per la sfida di Coppa Italia del prossimo 1 dicembre.

Intervento killer per Cristaldo in Messico (ph. YouTube)

Intervento killer per Cristaldo in Messico (ph. YouTube)

Restiamo ancora in Italia per scendere ancora di categoria ed incontrare due marcatori che appartengono al recente passato rossoblù anche se non hanno mai avuto grande spazio con il Bologna. In Coppa Italia Lega Pro ha trovato il gol l’esterno spagnolo Ruben Palomeque per l’illusorio vantaggio della sua Lupa Roma sul campo del Teramo che poi ha vinto 4-3 qualificandosi al turno successivo. In Serie D invece la punta Riccardo Pasi è andata a segno nella sfida tra Correggese e Lentigione: per lui è arrivato il gol-vittoria del definitivo 2-1 in pieno recupero con un calcio di punizione dal limite dell’area. Parlando di gol però si arriva quindi allo scatenato Ishak Belfodil che la scorsa settimana ha realizzato tre gol in altrettanti giorni per la gioia dei tifosi dello Standard Liegi. Prima l’attaccante algerino ha realizzato una doppietta nella gara di Europa League contro il Panathinaikos, poi ha aperto le marcature nella sfida di campionato belga contro il Mouscron: una settimana davvero da ricordare che ha portato a sei reti il suo bottino con la nuova maglia. Infine chiudiamo con la follia di Jonathan Cristaldo: entrato nel finale di gara tra Cruz Azul e Pachuca, si è reso protagonista di un intervento killer ai danni di un avversario rimediando l’espulsione diretta. La sua gara è durata appena cinque minuti e l’ovvia squalifica potrebbe costare cara nei prossimi playoff del campionato messicano.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *