Triplice incubo per Oddo: Donadoni, Bologna e Gavillucci


Oddo non ha mai vinto contro il Bologna e Donadoni ma ricorda con dispiacere l’arbitro Gavillucci dai playoff 2015. La statistica però dice pareggio

– di Marco Vigarani –

Destro festeggia la doppietta contro l’Udinese dello scorso 30 aprile (ph. Bologna FC)

STORIA – La cura Oddo ha sicuramente rivitalizzato l’Udinese che oggi si presenta al Dall’Ara come un avversario di tutto rispetto ma anche gli ultimi precedenti di questa sfida impongono cautela. Al netto del roboante 4-0 di aprile infatti i friulani si sono aggiudicati tre delle ultime gare giocate sul campo del Bologna anche se i felsinei storicamente hanno un netto predominio con 17 vittorie su 32 precedenti. Completano il quadro 9 colpi esterni dell’Udinese e 6 pareggi con un conto di 51 reti rossoblù e 38 bianconere. L’analisi della storia recente ci porta ad un dato curioso: l’ultimo pareggio senza reti risale ad oltre vent’anni fa (23 febbraio 1997) e questo ci porta ad un altro fattore…

STATISTICHE – …ovvero il trend stagionale dell’Udinese finora assolutamente incapace di pareggiare: 8 vittorie e 9 sconfitte per ora compongono il ruolino di marcia dei friulani. Combinare entrambi i dati ha portato probabilmente tanti scommettitori a puntare sul segno X. A ribaltare questo ragionamento arriva però il rapporto speciale di Mattia Destro con l’avversario odierno visto che il centravanti reduce da una doppietta a Verona ha nell’Udinese il suo secondo bersaglio preferito proprio dopo il Chievo. L’attaccante ha già realizzato ben sei gol contro i friulani compresa la doppietta dello scorso aprile che vediamo riepilogata negli ultimi sei tabellini della sfida odierna:
2016/17 – 30 aprile 2017, 4-0 (Destro, Taider, Destro, autogol Danilo)
2015/16 – 27 settembre 2015, 1-2 (Mounier, Badu, Zapata)
2013/14 – 1 febbraio 2014, 0-2 (Di Natale, Lopez)
2012/13 – 4 febbraio 2012, 1-1 (Diamanti, Di Natale)
2011/12 – 26 febbraio 2012, 1-3 (Di Natale, Basta, Kone, Floro Flores)
2010/11 – 22 settembre 2010, 2-1 (Di Natale, Gimenez, Di Vaio)

Oddo mai vincente contro il Bologna e Donadoni ma pessimi ricordi per lui anche con Gavillucci (ph. Zimbio)

ALLENATORI – Mancando all’appello qualsiasi genere di ex, passiamo direttamente al bilancio dei due allenatori che in realtà si sono scontrati soltanto in occasione della vittoria del Bologna sul Pescara di un anno fa. Precedenti complicati per Roberto Donadoni con l’Udinese (5 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte) ma ancora più difficili quelli di Massimo Oddo con il Bologna (2 pareggi e 1 sconfitta).

ARBITRO – Oggi la sfida del Dall’Ara sarà affidata al 38enne Claudio Gavillucci di Latina che ha alle spalle 41 partite di Serie A dal momento del suo esordio nel 2013. Bilancio in perfetto equilibrio per il Bologna (2 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte) ma negative per l’Udinese (1 vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte) ma anche un ricordo particolare: fu lui a dirigere il pareggio senza reti in casa del Pescara di Oddo nella finale d’andata dei playoff 2015.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *