Tris di testa a forza 4, il Chelsea tiene il passo, United pari


City, Arsenal e Liverpool rifilano 4 gol a testa agli avversari e tengono a -1 il Chelsea. United bloccato dal Burnley, pari tra Tottenham e Leicester

– di Marco Vigarani –

Doppietta per il Kun Aguero contro il WBA (ph. Zimbio)

Doppietta per il Kun Aguero contro il WBA (ph. Zimbio)

Resiste il terzetto di testa in vetta alla Premier League e lo fa con vittorie convincenti nel risultato ed anche nel gioco. Il primo squillo in ordine cronologico è arrivato dall’Arsenal che ha demolito il fanalino di coda Sunderland grazie alle doppiette di Sanchez e Giroud ma a stretto giro di posta è arrivata la risposta del City di Guardiola, al centro di diverse polemiche in settimana, che ha risposto con altre due doppiette realizzate da Aguero e Gundogan. Infine è toccato al Liverpool affidatosi alla forza del gruppo (e a quattro marcatori diversi) per battere 4-2 un combattivo Crystal Palace. Quello che cambia in Inghilterra è la seconda piazza ora occupata in solitario dal Chelsea che ha vinto in trasferta sul campo del Southampton allungando a quattro la striscia di gare concluse senza subire reti. Continua a non vincere il Tottenham che impatta 1-1 con il Leicester e vede così avvicinarsi al terzo posto l’Everton del solito scatenato Lukaku. Solo un pareggio senza reti per lo United all’Old Trafford contro il Burnley nonostante un netto dominio territoriale ed ora Mourinho si trova appaiato a Mazzarri visto che il Watford ha battuto l’Hull City grazie ad un autogol. Successi casalinghi preziosi infine per Middlesbrough e Stoke City rispettivamente ai danni di Bournemouth e Swansea.

Risultati
Sunderland-Arsenal 1-4
Manchester United-Burnley 0-0
Middlesbrough-Bournemouth 2-0
Tottenham-Leicester 1-1
Watford-Hull City 1-0
WBA-Manchester City 0-4
Crystal Palace-Liverpool 2-4
Everton-West Ham 2-0
Southampton-Chelsea 0-2
Stoke City-Swansea 3-1

Classifica
Manchester City, Arsenal, Liverpool 23; Chelsea 22; Tottenham 20; Everton 18; Watford, Manchester United 15; Southampton 13; Bournemouth, Leicester 12; Crystal Palace, Burnley, Middlesbrough 11; WBA, West Ham 10; Stoke City 9; Hull City 7; Swansea 5; Sunderland 2.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *