Ufficiale: Pendarvis Williams alla Virtus


La Virtus riempie la penultima casella del roster per la prossima stagione con Pendarvis Williams, guardia americana reduce da un grande stagione in A2 ad Agrigento

– di Marco Vigarani –

Pendarvis Williams con la maglia di Norfolk State (ph. Vimeo)

Pendarvis Williams con la maglia di Norfolk State (ph. Vimeo)

Dopo i rinnovi e gli arrivi di Vitali e Pittman, la Virtus inserisce un altro tassello nel roster della prossima stagione e si avvicina con serenità al ritiro prestagione. È stato infatti ufficializzato, dopo le parole importanti già spese su di lui da coach Valli, l’acquisto della guardia Pendarvis Williams che l’anno scorso ha indossato la maglia della Fortitudo Agrigento in A2 con ottimi risultati. Nato nel 1991 a Philadelphia, il nuovo jolly bianconero è uscito nel 2014 dalla Norfolk State University in Virginia dove nell’ultima stagione disputata ha chiuso con 15,6 punti di media in 34,5 minuti di impiego guadagnandosi il riconoscimento di All-American. Nella sua prima stagione da professionista in Sicilia Williams si è messo in mostra per continuità (non è andato in doppia cifra solo in sette occasioni ma in altre otto ha chiuso oltre quota venti punti) chiudendo regular season e play off con una media complessiva di 14,1 punti, 4,6 rimbalzi e 1,8 assist in 33,6 minuti a partita con un picco di 26 punti realizzati contro Biella. Williams prenderà il posto che l’anno scorso fu di Jeremy Hazell.

Williams ha vissuto la sua prima stagione da professionista ad Agrigento (ph. BasketInside)

Williams ha vissuto la sua prima stagione da professionista ad Agrigento (ph. BasketInside)

Il gioco di Williams punta non solo al canestro ma anche al coinvolgimento dei compagni nell’azione e nelle intenzioni di Valli il nuovo arrivato potrà dare un apporto significativo come conferma lo stesso tecnico: “Williams è un giocatore che può coprire tre ruoli, adatto al gioco di squadra e al nostro contesto per l’età e le motivazioni. Ho avuto con lui un incontro molto positivo qui a Las Vegas e sono certo che non farà fatica ad inserirsi nel nostro gruppo“. Esprime poi soddisfazione anche il presidente Villalta che ha quasi completato il roster della sua Virtus per la stagione 2015/16: “Sono molto contento che Williams abbia firmato in bianconero: è un giocatore fortemente voluto dalla società e da coach Valli, con ampi margini di crescita. Ora per completare la Obiettivo Lavoro manca solo un giocatore sul quale lo staff tecnico è già all’opera. Oggi si è riaperta la campagna abbonamenti e sono convinto che i nostri tifosi continueranno a darci fiducia come accaduto nelle prime tre settimane“.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *