Ufficiali Gandini e Mancinelli. Boniciolli rinnova fino al 2019


Comincia a muoversi il mercato della Fortitudo, che ufficializza il centro ex Mantova e riaccoglie Mancinelli. Intanto prolungamento del contratto anche per coach Boniciolli, che ha siglato fino al 2019

-Calogero Destro-

Stefano Mancinelli, qui la maglia della Fortitudo, ritorna a Bologna dopo 7 stagioni fra Milano, Cantù e Torino (ph. newssuperscommesse)

Comincia a muoversi il mercato della Fortitudo: dopo l’esaltante annata appena conclusa, “La F” ha ufficializzato i primi colpi per cercare di innalzare il livello del roster, mentre sta provando a dare continuità a un progetto tecnico a lungo termine. Per l’arrivo di Luca Gandini, centro classe ’85 ex Mantova, si attendeva solo la firma sul contratto, che adesso è arrivata, permettendo al neo-acquisto dei bolognesi di rilasciare le prime dichiarazioni. L’atleta triestino ha fatto capire di essere a totale disposizione della squadra, mostrando un’umiltà difficilmente comune e che non puo’ che portare, assieme alla sua discreta esperienza (la prossima sarà la sua quinta stagione consecutiva in A2), un contributo fondamentale nel roster di Boniciolli. Ufficiale anche il ritorno in maglia Fortitudo di Stefano Mancinelli , che ha militato per 9 anni al PalaDozza ed è reduce dalla buona stagione con la maglia di Torino (10 punti e 3.9 rimbalzi di media per lui nell’ultima stagione). I suoi colpi e la sua immensa esperienza, oltre al fatto di conoscere già perfettamente l’ambiente e le aspettative della società, saranno decisivi in una stagione che si preannuncia ancor più dura e logorante della passata.

Boniciolli rinnova, Daniel no – Intanto è ufficiale anche il prolungamento del rapporto fra coach Matteo Boniciolli e la Fortitudo. Il contratto dell’attuale allenatore della “F” sarebbe scaduto nel 2017, mentre il nuovo accordo prevede un rinnovo della permanenza del tecnico triestino sotto le Due Torri fino alla stagione 2018/2019. Un grande segnale di fiducia e continuità in progetto tecnico che ha già cominciato a far vedere i frutti sperati. Chi invece non dovrebbe rimanere alla guida di Boniciolli e del suo staff è Ed Daniel, che ha diverse offerte sia dalla A2 che dalla massima serie e non si è presentato alla prima sessione estiva programmata dalla società.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *