United e Valencia travolgenti nei playoff di Champions League


United e Valencia travolgenti nei playoff di Champions League Vincendo 3-1, United e Valencia hanno ipotecato la qualificazione alla Champions League che invece potrebbe non riguardare il CSKA. Doppietta dell’ex palermitano Zahavi nel Tel Aviv

– di Marco Vigarani –

Depay è stato protagonista per lo United (ph. Zimbio)

Depay è stato protagonista per lo United (ph. Zimbio)

Si sono concluse ieri sera le ultime gare d’andata dei playoff di Champions League che assegneranno gli ultimi posti disponibili per la massima competizione continentale. Ricordato il successo di misura della Lazio sul Bayer Leverkusen, il risultato più rilevante della giornata di martedì è stato sicuramente il 3-1 del Manchester United sul Club Brugge firmato da uno straordinario Depay, autore di una doppietta. Decisamente diversa invece la serata dell’ex romanista Doumbia che, pur segnando, ha sbagliato un rigore per il suo CSKA che è uscito sconfitto 2-1 dal terreno di gioco dello Sporting Lisbona. Il BATE ha sconfitto 1-0 un Partizan Belgrado rimasto a lungo in inferiorità numerica per un’espulsione nel finale del primo tempo mentre invece l’Astana con il medesimo risultato ha superato l’Apoel iniziando ad accarezzare un traguardo storico: sarebbe il primo club kazako ad accedere alla fase a gironi della Champions League.

Vittoria importante per 3-1 del Valencia sul Monaco (ph. Zimbio)

Vittoria importante per 3-1 del Valencia sul Monaco (ph. Zimbio)

La serata di mercoledì invece ha regalato sicuramente più gol ed emozioni a partire dal successo per 3-2 del Celtic sul Malmo che lascia apertissimo il discorso qualificazione e che ha avuto come protagonisti con una doppietta a testa Griffiths per gli scozzesi e Berget per gli svedesi, fresco ex della sfida. Due gol decisivi (il secondo al 96′) anche per l’ex palermitano Zahavi che ha consentito al suo Tel Aviv di pareggiare 2-2 a Basilea e giocarsi il tutto per tutto nella gara di ritorno della prossima settimana. Più facile invece la strada verso la qualificazione per il Valencia che ha avuto la meglio sul Monaco con il punteggio di 3-1 mentre la Dinamo Zagabria ringrazia la rete al 93′ di Pivaric che le ha consentito di battere 2-1 in trasferta gli albanesi dello Skenderbeu. Successo in trasferta con una rete di distacco infine anche per lo Shakthar in casa del Rapid Vienna.

Print Friendly



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *