United su Schweinsteiger, follia Palace per Cabaye


Le formazioni della Premier League mettono mano al portafoglio con lo United pronto a prendere Schweinsteiger dopo Darmian mentre il Palace spende 14 milioni per Cabaye ed il Newcastle 18 per Mitrovic

– di Marco Vigarani –

Schweinsteiger sta per diventare un nuovo giocatore dello United (ph. Zimbio)

Schweinsteiger sta per diventare un nuovo giocatore dello United (ph. Zimbio)

Dopo i botti di mercato firmati dalle squadre italiane a fine giugno, adesso è il turno della Premier League che intende ribadire il proprio primato nel calcio europeo a che a livello di disponibilità economica. La distribuzione più equa dei diritti televisivi e la miglior gestione del merchandising consentono infatti anche a formazioni di media classifica di poter spendere cifre importanti sul mercato. In queste ore la regina delle trattative però è il Manchester United che non solo ha definito l’acquisto di Darmian dal Torino per 15 milioni di euro più bonus ma è anche ad un passo dal capitano della Nazionale tedesca Schweinsteiger. Il cartellino del trentenne centrocampista del Bayern dovrebbe costare “solo” 20 milioni ai Red Devils che però sono pronti a fargli sottoscrivere un contratto triennale da 10 milioni a stagione. Si sta muovendo bene anche il Newcastle che ha strappato alla concorrenza della Roma il talentuoso attaccante Mitrovic pagandolo ben 18 milioni di euro all’Anderlecht ma è in procinto anche di annunciare l’acquisto del fantasista olandese Wijnaldum dal PSV.

Il Crystal Palace ha speso 14 milioni di euro per Cabaye (ph. Zimbio)

Il Crystal Palace ha speso 14 milioni di euro per Cabaye (ph. Zimbio)

Scendendo a metà classifica stupiscono invece i 14 milioni di euro spesi dal Crystal Palace per assicurarsi il regista francese Cabaye, proveniente dal PSG ma già ammirato in Premier per tre anni con la maglia del Newcastle. Nei giorni scorsi aveva fatto anche di più il Tottenham, capace di arrivarea spendere 16 milioni per il difensore belga Alderweireld proveniente all’Atletico Madrid mentre invece l’Aston Villa si era fermata a 12,5 per ottenere dal Lille il cartellino del mediano Gueye. Se i campioni in carica del Chelsea per il momento hanno inserito in organico soltanto la punta Falcao in prestito ma valutano la possibilità di pagare la clausola rescissoria da 50 milioni per liberareil difensore Otamendi dal Valencia, il City a sua volta continua ad inseguire il difficile quanto costoso sogno Pogba. La Juventus intanto ha comunque piazzato un suo giocatore in Inghilterra cedendo Ogbonna al West Ham per 11 milioni di euro mentre l’Arsenal resta vigile sul cileno Vidal.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *