United umiliato dal Chelsea, Liverpool primo con Arsenal e City


Terzetto in vetta alla Premier con il Liverpool che raggiunge Arsenal e City nel turno del clamoroso poker Chelsea allo United

– di Marco Vigarani –

La festa del Chelsea dopo il poker rifilato allo United (ph. Zimbio)

La festa del Chelsea dopo il poker rifilato allo United (ph. Zimbio)

Seguendo la Premier League quest’anno non si corre sicuramente il pericolo di annoiarsi visto che settimana dopo settimana la corsa al titolo diventa sempre più avvincente. Il City che sembrava pronto a dominare il campionato continua a commettere passi falsi e stavolta viene bloccato sull’1-1 dal Southampton, l’Arsenal non ne approfitta pareggiando senza gol con il Middlesbrough ma lo fa il Liverpool che, battendo 2-1 il WBA sale al primo posto in coabitazione con Citizens e Gunners. La vera sorpresa del turno però si colloca al secondo gradino della scala ed è il Chelsea di Conte che, reduce da insistenti voci di esonero, annienta lo United di Mourinho con un roboante 4-0 che non lascia spazio a recriminazioni o polemiche nonostante gli sterili tentativi mediatici del lusitano. A 19 punti così i Blues raggiungono un Tottenham in frenata ormai da tre settimane ed incapace di sbloccare la gara sul campo del Bournemouth. Ben tre 0-0 in Premier League sono sicuramente un evento. Sorprende il ko dell’Everton sul campo del Burnley ma non fanno altrettanto i successi di West Ham e Stoke rispettivamente ai danni di Sunderland e Hull City: due formazioni in rottura prolungata che si stanno candidando seriamente alla retrocessione. Infine preziosa vittoria per 3-1 del Leicester campione in carica sul Crystal Palace che permette agli uomini di Ranieri di attestarsi a metà classifica.

Risultati
Manchester City-Southampton 1-1
Chelsea-Manchester United 4-0
Liverpool-WBA 2-1
West Ham-Sunderland 1-0
Swansea-Watford 0-0
Leicester-Crystal Palace 3-1
Hull City-Stoke City 0-2
Burnley-Everton 2-1
Arsenal-Middlesbrough 0-0
Bournemouth-Tottenham 0-0

Classifica
Manchester City, Arsenal, Liverpool 20; Chelsea, Tottenham 19; Everton 15; Manchester United 14; Southampton 13; Watford, Bournemouth 12; Crystal Palace, Leicester 11; WBA, Burnley, West Ham 10; Stoke City 9; Middlesbrough, Hull City 7; Swansea 5; Sunderland 2.

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *