Volata Champions tra City, Liverpool ed Arsenal. Kane primo tra i bomber


Esauriti i recuperi, restano in tre a giocarsi il terzo posto. Poker di Kane che supera Lukaku in classifica marcatori

– di Marco Vigarani –

Kane a segno con un poker in casa del Leicester (ph. Zimbio)

Ad una giornata dal termine, la Premier League ha pareggiato i conti. Ieri si è esaurito anche l’ultimo recupero rimasto ed ora tutte le formazioni hanno disputato lo stesso numero di gare rendendo definitiva la classifica. L’unica battaglia ancora viva è quella per il terzo posto e riguarda tre squadre racchiuse in altrettanti punti. Il City ha battuto 3-1 il WBA mantenendo le distanze dalle inseguitrici, il Liverpool ha travolto in trasferta il West Ham e l’Arsenal si è sbarazzato del Sunderland con una doppietta di Sanchez: il risultato è che i divari sono immutati a 90′ dal termine della stagione. In caso di arrivo a pari punti conterà la differenza reti ed anche in tal caso il City è davanti a tutti con un ottimo +36, mentre invece il Liverpool si trova a +33 e l’Arsenal è ultimo a +31. Il Chelsea ha invece sfruttato la gara con il Watford (che si appresta a salutare Mazzarri) per una passerella davanti ai propri tifosi con tanto di gol realizzato dal veterano Terry ed incoronazione di Conte. Roboante successo esterno del Tottenham che ha schiantato gli ex campioni del Leicester per 6-1 con poker di bomber Kane che così si è portato al comando della classifica cannonieri con 26 gol realizzati a +2 su Lukaku. Tutto facile infine per il Crystal Palace, meno per lo United che ha collezionato una sconfitta ed un pareggio senza gol.

Risultati
Crystal Palace-Hull City 4-0
West Ham-Liverpool 0-4
Tottenham-Manchester United 2-1
Chelsea-Watford 4-3
Arsenal-Sunderland 2-0
Manchester City-WBA 3-1
Southampton-Manchester United 0-0
Leicester-Tottenham 1-6

Classifica
Chelsea 90; Tottenham 83; Manchester City 75; Liverpool 73; Arsenal 72; Manchester United 66; Everton 61; Southampton 46; WBA, Bournemouth 45; Leicester 43; West Ham 42; Crystal Palace, Stoke City 41; Burnley, Watford 40; Swansea 38; Hull City 34; Middlesbrough 28; Sunderland 24.

Print Friendly



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *