Zaccardo e Moras gol dalla difesa, assist in Serie B


Sono Zaccardo e Moras i goleador a sorpresa tra gli ex rossoblù della Serie A mentre in B arrivano tre assist e un palo. Moscardelli è il migliore della settimana in Lega Pro

– di Marco Vigarani –

Primo gol per Zaccardo con la maglia del Carpi (ph. Carpi FC)

Primo gol per Zaccardo con la maglia del Carpi (ph. Carpi FC)

Per una volta i veri protagonisti della giornata di Serie A tra gli ex rossoblù, quelli che si sono tolti la soddisfazione di esultare per un gol, non sono stati gli attaccanti: la massima categoria del calcio italiano ha infatti portato alla ribalta soltanto difensori centrali. Dopo una gara difficile ha trovato la via del gol decisivo per la vittoria 2-1 sul Genoa l’esperto Cristian Zaccardo, alla sua prima marcatura in maglia Carpi mentre invece al Verona non è bastato un colpo di testa vincente di Vangelis Moras (anche lui al primo centro stagionale) a raddrizzare completamente la gara contro il Frosinone. È andato vicino alla rete anche Alessandro Gamberini del Chievo, fermato solo dal palo dopo l’autogol di sette giorni fa, ma l’ex che ha fatto più male proprio al Bologna è stato Emiliano Moretti che ha regalato a Belotti l’assist per il gol del vantaggio nella sfida di sabato contro i rossoblù. Positiva anche la prova di un altro difensore come Costa dell’Empoli a differenza del portiere Viviano, disastroso tra i pali della Sampdoria. Guardando alle panchine va segnalato l’esordio casalingo con sconfitta di Ballardini a Palermo e l’esonero toccato a Mandorlini dopo 216 gare alla guida del Verona.

Assist vincente per il terzino Luigi Vitale della Ternana (ph. Umbria24)

Assist vincente per il terzino Luigi Vitale della Ternana (ph. Umbria24)

Non arriva nessun gol dalla Serie B ma in questo caso gli ex rossoblù si sono spesso trasformati in assist man preziosi. Ottima gara condita appunto da un passaggio vincente per il terzino Luigi Vitale della Ternana che ha consentito il raddoppio casalingo sul Vicenza, Andrej Galabinov invece ha smesso per un turno le vesti del bomber trasformandosi in rifinitore nell’importante successo esterno del Novara a Livorno ed infine l’assist di Massimo Coda aveva permesso alla Salernitana di pareggiare i conti con la Pro Vercelli che però ha poi trovato il colpo del 2-1. Come nella categoria superiore, anche in questo caso troviamo un ex rossoblù fermato dal palo: si tratta di Daniele Cacia, autore di una buona prova con la maglia dell’Ascoli, che ha visto il portiere del Trapani deviare un suo colpo di testa sul montante. Segnalate la prove gravemente insufficienti di Rubin del Modena e Pazienza del Vicenza, merita spazio anche il caso di Sansone, attaccante protagonista del ritorno in Serie A del Bologna, che nel corso dell’ultimo mese non è mai sceso in campo con la maglia del Bari.

Gol e assist per Davide Moscardelli al Lecce (ph. Ottopagine)

Gol e assist per Davide Moscardelli al Lecce (ph. Ottopagine)

L’unico gol segnato da un attaccante ex rossoblù nel calcio professionistico italiano si trova in Lega Pro e porta la firma di Davide Moscardelli del Lecce, assoluto protagonista della vittoria dei salentini non solo con la rete di apertura dell’incontro ma anche con l’assist vincente per il raddoppio: l’attaccante barbuto sale così a quota tre gol in stagione. Si tratta però davvero di un’eccezione in una giornata che vede tanti suoi colleghi delusi tra campo, panchina e tribuna: si ferma la corsa del goleador Capello a Prato, restano a guardare Della Rocca a Rimini e Giannone a Reggio Emilia ma soprattutto risulta ancora una volta disastrosa la prova del centravanti uruguagio Bentancourt che oggi milita nell’Arezzo e che nel settembre 2014 aveva iniziato la stagione di Serie B con il Bologna salvo poi essere mandato via già a gennaio. Piccola soddisfazione per Riverola che ha ritrovato una maglia da titolare nella vittoria del Foggia sulla Casertana mentre attraversa un periodo difficile il Siena di Portanova, prossimo all’esonero del tecnico Atzori in seguito al misero ottavo posto nel Girone B.

 

CLASSIFICA MARCATORI EX ROSSOBLU ITALIA
GOL NOME
7 Vantaggiato
6 Capello
5 Bernacci
4 Pasquato, Galabinov
3 Gilardino, Valiani, Meggiorini, Moscardelli
2 Buchel, Laxalt, Coda, Di Gennaro, Cacia
1 Gabbiadini, Moretti, Frara, Zaccardo, Moras, Bessa, Troianiello, Rubin, Claiton, Sansone, Tedeschi, Giannone, Vecsei, Bassoli, Palomeque

 

Print Friendly, PDF & Email



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *