Calcio

Borussia Dortmund: i tifosi donano 73mila euro in birra e salsicce virtuali

Luca Nigro
23.03.2020 17:02
Oltre settantatremila euro è il corrispettivo speso dai tifosi se sabato fossero andati allo stadio. L'importo è stato donato ai ristoranti della città  Una donazione, quella dei tifosi del Borussia Dortmund, corrispondente a quanto avrebbero speso per una birra ed un porzione di patatine fritte e salsiccia in una normale giornata di campionato, prima di andare o dopo aver visto la partita casalinga della loro squadra. Ed ecco che, in un sabato di campionato stoppato dal Coronavirus, i tifosi tedeschi hanno raccolto 73.611 euro che sono andati a sostegno di bar e ristoranti della città della Ruhr. Questo è stato possibile grazie all'organizzazione alla "giornata di partite virtuali" su Internet. Sul sito web del club, i tifosi hanno trovato un link a una pagina che elenca gli 86 esercizi di ristorazione registrati per l'operazione. Tutti possono fare clic sui locali che frequentano di solito lungo la strada per lo stadio e fare una donazione corrispondente al loro consumo il giorno della partita. Molti di questi esercizi realizzano gran parte del fatturato nei giorni delle partite del Borussia, quando più di 80 mila persone convergono allo stadio. Carsten Cramer, direttore marketing del club giallonero, si è detto entusiasta per il grande riscontro avuto dai tanti tifosi e per questo l'operazione continuarà anche nei prossimi giorni.

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Clamoroso in Bundesliga, il Wolfsburg riprende gli allenamenti