Lorenzo Insigne
Calciomercato

Ufficiale: Insigne al Toronto. Ecco le prime parole di Lorenzo, dell'allenatore e del presidente del club canadese

Il club canadese ha condiviso sui social le prime parole di Insigne, poi si sono espressi l'allenatore e il presidente del Toronto

Filippo Rocchini
08.01.2022 15:46

Dal primo luglio Lorenzo Insigne sarà un nuovo giocatore del Toronto FC, come annunciato dal club poco fa. L'esterno italiano ha firmato un quadriennale a partire dal 1° luglio 2022.

Tramite i social, il club canadese ha condiviso le prime parole dell'attaccante del Napoli, felice per la nuova avventura: "Ciao, sono Lorenzo Insigne, volevo salutare tutti i tifosi del Toronto e sono molto contento per la nuova avventura, voglio ringraziare la società e ci vediamo a luglio. All for one!"

Attraverso il sito ufficiale del club, l'allenatore e ds del Toronto, Bob Bradley, ha parlato della storica firma dell'attaccante italiano: "Non vediamo l'ora che Lorenzo si unisca a noi quest'estate. La sua capacità di creare occasioni per sé e per i suoi compagni di squadra è speciale. Avendolo osservato per molti anni, so anche che è anche un giocatore che lavora per la squadra. Lorenzo è il tipo di giocatore che venite a vedere, perché c'è sempre una possibilità, farà qualcosa di indimenticabile".

Il presidente del club canadese, Bill Manning, annuncia con felicità l'accordo trovato: "Questo è un giorno storico ed emozionante per il nostro club. Lorenzo è un attaccante di livello mondiale nel pieno della sua carriera. È stato campione d'Europa con l'Italia e si è esibito sui più grandi palcoscenici durante la sua carriera da club con il Napoli. Lorenzo ha il talento per cambiare gioco. Gioca con gioia e passione e i nostri fan e sostenitori adoreranno vederlo come un membro della nostra squadra”.

LEGGI ANCHE: Allegri: "La squalifica ci stava. Juve con problemi irrisolvibili? Stiamo lavorando per migliorare la qualità del gioco e la fase realizzativa"

Dove vedere Incastrati? Streaming gratis Netflix, Disney Plus o Amazon Prime? La serie di Ficarra e Picone
Juventus-Napoli, ululati razzisti contro Kean: il Giudice Sportivo non interviene e scatta la protesta social dei tifosi