Champions League

Dove vedere Juventus-Malmo, streaming gratis LIVE e diretta tv OGGI Champions League

Champions League, si gioca il sesto turno. Ecco tutte le informazioni su dove vedere Juventus-Malmo in diretta tv e streaming

Giuseppe Biscotti
08.12.2021 12:37
Juventus-Malmo streaming gratis

Il match Juventus-Malmo, valido per la sesta giornata del girone H della Champions League 2021/22, si gioca mercoledì 8 dicembre alle ore 18.45 nell'Allianz Stadium di Torino. I bianconeri sono già sicuri della qualificazione agli ottavi di finale e cercano i tre punti per poter ancora sperare nel primo posto. 

Le probabili formazioni di Juventus-Malmo Champions League

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Locatelli, Bentancur; Kulusevski, Dybala, Bernardeschi; Morata. All. Allegri.

MALMO (3-5-2): Dahlin; Ahmedhodzic, Nielsen, Moisander; Berget, Peña, Nalic, Lewicki, Ries; Birmancevic, Colak. All. Tomasson.

LEGGI ANCHE: Per chi tifa Diletta Leotta? La regina di DAZN svela: "Simpatizzo per due squadre"

Juventus-Malmo streaming gratis e diretta tv Canale 5, Mediaset Infinity, Sky o Amazon Prime Video? Dove vedere il match di Champions League

Il match Juventus-Malmo sarà trasmesso in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201 del telecomando Sky) e Sky Sport Calcio. Gli abbonati da più di un anno alla pay tv satellitare potranno seguire il match anche in diretta streaming gratis su Sky Go, servizio disponibile su pc, cellulari, tablet e dispositivi mobili. È possibile vedere la partita in diretta streaming su Now Tv, piattaforma internet di Sky che offre la possibilità, anche ai non abbonati, di acquistare ticket giornalieri, settimanali o mensili per seguire il grande calcio. Per farlo basta registrarsi al servizio e possedere una buona connessione. L’incontro sarà disponibile in streaming anche per gli abbonati Infinity+ che, dopo una prova gratuita di sette giorni, potranno scegliere tra un abbonamento mensile, semestrale o annuale. La partita non sarà trasmessa in chiaro su Canale 5.

Cassano, così bocciò Vlahovic: "Non è un top player, pure Immobile ha segnato 161 gol in Italia"
Arresto Ferrero, il comunicato della Sampdoria: "Vicende estranee al club. Il presidente intende formalizzare le dimissioni"