Calcio

Adani, tifosi furiosi per la sua telecronaca: "Vabbè dai...c'è ancora tempo, no? Degno pagliaccio di..."

I tifosi hanno criticato duramente sui social l'esordio di Daniele Adani come telecronista al fianco di Alberto Rimedio

Andrea Riva
16.11.2021 12:00

Adani, tifosi furiosi per la sua telecronaca

Ieri sera con il match Irlanda del Nord-Italia, Daniele Adani ha fatto il suo debutto a fianco di Alberto Rimedio come seconda voce della Nazionale azzurra di calcio sulla Rai, con l'ex opinionista di Sky Sport che ha raccontato la partita come suo solito spiegando con particolari la tattica delle due squadre e con alcune espressione colorite, suo marchio di fabbrica.

Tanti tifosi però non hanno preso bene la sua telecronaca per la sua benevolenza nei confronti del ct Roberto Mancini (suo grande amico) visto come stava andando la gara con pochissimo gioco ed organizzazione, ma soprattutto con il tormentone della serata: "C'e ancora tempo" che l'ex calciatore ha ripetuto dall'inizio alla fine anche quando la Svizzera in vantaggio di tre reti, praticamente era diventata quasi irraggiungibile.

Di seguito alcuni commenti furenti del web di tifosi che l'hanno bocciato senza se e senza ma.

"Il peggio mai sentito. Una vergogna, un invasato delirante che ormai sembrerebbe fuori luogo perfino nelle trasmissioni folcloristiche su Tele Val Brembana…"

"E' riuscito a parlare della sua ossessione per Bielsa persino in ItaliaIrlanda Roba da chiedere indietro il canone per “giusta causa".

"Si gioca finché non si spengono le luci".

"Ma, sinceramente, qualcuno di voi capisce quello che dice Adani".

"Chissà se nella realtà parallela di Adani dove sembravamo il Barcellona di Guardiola alla fine ci siamo qualificati per i mondiali ieri sera".

"Mamma mia quanto è insopportabile questo signore. Oltretutto ovviamente si ritiene un grande tecnico, esperto. Ma non si può tornare alle telecronache con il solo commentatore!"

"In un universo parallelo Adani incontra un uomo desideroso di viaggiare di 125 anni e in fin di vita e gli sussurra all'orecchio "C'È ANCORA TEMPO".

"Adani sta cercando in tutti i modi di difendere gli azzurri. Che schifezza".

"Momento , momento, momento - c’è tempo, c’è tempo , c’è tempo".

"Ore 5.45 del 16 novembre 2021. "c'è ancora tempo. cit. Adani".

"Il prof. Adani dice che molto difficile continuare a vincere, ma lo stesso contesta allegri di vincere troppi scudetti. Posa il fiasco Lele, Roby Baggio aveva ragione".

"E comunque non bastava lo scempio visto stasera. Ci mancava solo Adani che fino all’85’ diceva, “c’è tempo!” “va bene!".

"Sembra fare una lezione zen e commentare la nazionale della Moldavia, una mezza critica ai nostri se l'è concessa a 5 dalla fine. Ammosciato dal malinteso patriottismo".

"Vabbè dai..."c'è ancora tempo", no?"

"Zero idee, zero tiri in porta ma in panchina non c'è Allegri quindi su Twicht non potrà sparare a zero vs l'amico Mancini".

"Leggendo i commenti, sono sempre più convinto di avere fatto bene a guardare la partita senza volume".

"Adani degno pagliaccio di RaiSport".

"La malafede di Adani la capisci in una partita come questa, in cui non fa nemmeno un mezzo abbozzo di critica a Mancini. Oggi possiamo mettere la pietra tombale sulla professionalità del cantore della garra charrua".

"Comunque per Adani c'è ancora tempo".

"Peggio della prestazione dell'Italia contro l'Irlanda del Nord solamente il commento tecnico di Adani".

LEGGI ANCHEEDITORIALE IPG: L'azzurro è già sbiadito. Svizzera e Serbia valgono più dell'Italia