caso suarez
Serie A

Conferenza stampa Paratici, Paolo Ziliani ironico sul caso Suarez: "Domande eccessive?"

Ecco la nuova frecciata di Ziliani sul caso Suarez, riguardo al quale non è stata posta alcuna domanda durante la conferenza dell'ormai ex ds bianconero

Davide Roberti
04.06.2021 19:30

E' stata senza dubbio una stagione turbolenta per la Juventus, sia sul campo che fuori. La qualificazione in Champions League acciuffata all'ultimo, la pessima stagione europea, il caos Superlega ma anche il caso Suarez. Ad un anno dai fatti di Perugia, però, la società bianconera non ha ricevuto alcuna sanzione: le indagini sono comunque ancora in corso. Oggi, poi, Fabio Paratici ha definitivamente detto addio alla Vecchia Signora con una conferenza stampa all'Allianz Stadium: diverse le domande che sono state poste a lui ed al presidente Andrea Agnelli, anche riguardo a temi delicati quali la SuperLeague. 

Conferenza stampa Paratici, Ziliani attacca ironicamente: “Tutte queste domande sul caso Suarez mi sembrano eccessive”

Paolo Ziliani, però, ha avuto da ridire riguardo l'incompletezza delle domande poste al duo bianconero, in particolare per quanto concerne proprio la questione legata al passaporto di Luis Suarez. Paratici è da sempre stato ritenuto uno dei principali responsabili delle possibili irregolarità avvenute in quella situazione, ma oggi pomeriggio, durante la conferenza, non gli è stato chiesto nulla in merito. Così si è dunque espresso Ziliani: “Certo che tutte quelle domande su #Suarez, nella conferenza stampa dell’addio di #Paratici, mi sono sembrate eccessive. A voi no?

 

 

Commenti

Dove vedere e quando esce La Casa di Carta 5, streaming gratis puntate e serie tv completa Netflix
Pedullà sicuro: "Messias? Scatto forte e pole del Toro. Fissato il vertice"