Serie A

Salernitana, Colantuono: "Arbitro? Il presidente del Venezia è libero di dire ciò che vuole"

Le parole di Colantuono a fine gara rilasciate a DAZN dopo la vittoria sul Venezia

Francesco Rossi
26.10.2021 23:24

Serie A (Ph. Twitter)

 

L'allenatore della Salernitana, Colantuono, ha commentato così a DAZN la vittoria ottenuta sul campo del Venezia, non sbilanciandosi sull'operato dell'arbitro Di Bello:

"Non è mia abitudine parlare di arbitri: non lo faccio quando ci danneggiano, figuriamoci se commento le lamentele degli avversari. Il presidente del Venezia è libero di dire e fare quello che vuole, ci mancherebbe, rispetto la sua opinione e vado avanti per la mia strada. Mi concentro sulla partita e so che è una vittoria importantissima, era uno scontro diretto da non fallire e siamo stati bravi a non disunirci quando il Venezia è passato in vantaggio con il primo tiro in porta. A me la Salernitana è piaciuta anche nel primo tempo, abbiamo creato diverse occasioni e anche nella ripresa ho visto un gruppo motivato, intelligente nella gestione della superiorità numerica e trascinato da un super Ribery. Non ci sono parole: né per lui, né per i nostri splendidi tifosi che ci hanno supportato e si sono fatti sentire dall'inizio alla fine. Ripartiamo da questa gara, dal carattere dimostrato e dal gol che nasce da un'azione studiata nei pochi allenamenti che ho avuto a disposizione".