Calcio

Wenger: "I grandi campionati sono un mondo di privilegiati, anche se va di moda dire il contrario"

Il leggendario ex tecnico dell'Arsenal è intervenuto in un'intervista a Repubblica 

Ludovica Carlucci
21.11.2020 16:48

Dopo 22 anni si concluderà a fine stagione l'avventura di Wenger alla guida dell'Arsenal (ph. Zimbio)

Il leggendario ex tecnico dell'Arsenal, Arsene Wenger, è intervenuto in un'intervista a Repubblica parlando, tra le varie tematiche, dei soldi che girano nel mondo del calcio, partendo dagli ingaggi dei calciatori, non considerati eccessivi: “Sono giusti, se le società possono permetterseli”.

Ora i club chiedono aiuti ai governi.
“Gli Stati devono avere altre priorità. Ok al rinvio delle scadenze fiscali, non a soldi. I grandi campionati sono un mondo di privilegiati, anche se va di moda dire il contrario”.

Commenti

DAZN, ecco come ricevere un mese di visione gratuita
Serie A, la Lazio vince e convince contro il Crotone: finisce 0-2 allo Scida