Serie A

Donnarumma meglio di Buffon, Maldini e Totti: domani fa già 200 in Serie A

Donnarumma nel derby contro l'Inter farà cifra tonda di presenze prima di tanti campioni del passato

Gabriele Grimaldi
20.02.2021 16:06

Gianluigi Donnarumma (Ph. Twitter)

Donnarumma disputerà nel derby contro l'Inter la sua 200° partita in Serie A.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, per il portiere del Milan è quasi un record, visto che taglia il traguardo della cifra tonda all'età di 21 anni, 11 mesi e 27 giorni e in netto anticipo rispetto a tanti campioni del passato, tra cui Rivera, Piola, Mancini, Buffon, Maldini, Bergomi e Totti, che hanno impiegato più tempo per fare 200 presenze nel massimo campionato. 

Donnarumma aveva fatto il suo esordio a 16 anni e 8 mesi in un Milan-Sassuolo del 25 ottobre 2015. 

Commenti

Per quali squadre tifano Sconcerti, Caressa, Bergomi e Pardo? Fede calcistica telecronisti Rai, Sky, Dazn e Mediaset
Juventus, Chiesa come Trezeguet: stessi gol a 23 anni al primo anno in bianconero