Twitter
Serie A

Zeman su Immobile: "Ha dimostrato di saper fare gol, ma mi aspettavo di meno da lui"

Il tecnico del Foggia ha parlato della Nazionale di Roberto Mancini a Radio Kiss Kiss

Francesco Rossi
07.07.2021 18:06

Il tecnico del Foggia Zdenek Zeman, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Radio Kiss Kiss circa l'Italia di Roberto Mancini, soffermandosi Verratti, Immobile e Insigne. Il boemo allenò i tre calciatori quando era sulla panchina del Pescara:

Orgoglioso di Verratti, Insigne e Immobile? Sono felice e sono contento per loro perché gli ho dato qualcosa. Meritano la vittoria dell'Europeo? L'Italia per me è favorita ma è normale che non si sa mai quello che succede considerando che ad esempio Francia e Germania sono uscite. Tra i tre chi l ha sorpresa di più? Forse mi aspettavo meno da Immobile ma ha confermato di essere un attaccante che sa fare gol. Verratti è un rimpianto italiano? Lo voleva anche la Juve ma non gli offriva lo stesso ingaggio che gli dava il PSG. Il vero leader della Nazionale? Per me il regista è Verratti, poi visto che Marco fa anche altre cose allora ha lasciato spazio a Jorginho. Mi sarebbe piaciuto avere in squadra Jorginho ma senza Verratti, solo uno tra i due. Per me Verratti può giocare da per tutto".

Commenti

Per quali squadre tifano Caressa, Bergomi, Zazzaroni e Adani? Fede calcistica dei telecronisti e giornalisti Rai, Sky, Infinity e DAZN
Pellizzaro sulla Juve: “Audero? Ottimo come vice di Szczesny. Buffon? Doveva smettere. Allegri? Minestra riscaldata…”