Cristiano Ronaldo Georgina (ph.Web)
Non Solo Sport

Ronaldo, lo sfogo che non ti aspetti: "Mi sento in gabbia, pagherei per riavere la mia privacy. Essere troppo famoso..."

L'attaccante portoghese ha concesso una lunga intervista al Daily Mail, nella quale ha parlato della sua vita privata

Salvatore Delle Donne
08.09.2021 18:19

Non è tutto oro quello che luccica. Dopo essere tornato al Manchester United, Cristiano Ronaldo ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano Daily Mail, nella quale ha parlato della sua vita privata. L'attaccante portoghese ha spiegato che essere famoso non sempre comporta benefici. Queste le sue parole: 

“All'inizio è tutto fantastico. Sei famoso, ricco, sui giornali, in tv. Ma a distanza di anni guardi la vita sotto un altro aspetto. Hai una ragazza, figli, e vorresti un pò di privacy. La mia è andata. Non posso andare al bar con gli amici, o al parco con i miei figli. Mi sento come se fossi in una gabbia permanente. Se ne avessi l'opportunità, pagherei per riavere la mia privacy. Essere troppo famoso non va bene. Ma è troppo tardi per cambiarlo”.

DAZN, Diletta Leotta la “non giornalista”: ecco il probabile perché non desidera diventarlo e le critiche di Paola Ferrari
Italia-Lituania, le formazioni ufficiali: ampio turnover per Mancini