Mattias Svanberg in azione contro la Juventus (ph. Image Sport)
Serie A

Le pagelle di Bologna-Juventus: Svanberg il più vivo, attacco impalpabile

Terza sconfitta consecutiva per il Bologna che perde anche dalla Juventus. Svanberg il migliore, male l'attacco

Luca Nigro
18.12.2021 20:19

Skoruspki 6 - E' incolpevole sulle due reti bianconere. E' bravo in un paio di circostanze, belle la deviazioni sui tiri di Bernardeschi e Kulusevski.

Soumaoro 5,5 - Non segue il taglio di Morata sul primo gol juventino. Per il resto non sempre attento nelle chiusure. 

Medel 6 - Gioca di fisico con Morata e se la cava con l'esperienza. In difesa è ancora una volta il migliore.

Theate 5,5 - Poco reattivo nell'azione del vantaggio bianconero quando l'assist di Bernardeschi gli passa tra le gambe. Fatica nel primo tempo, meglio nella ripresa. 

De Silvestri 5 - Fatica a trovare lo spazio per avanzare. In fase difensiva contiene a fatica Kean. Dal 46' Skov Olsen 5,5 - Meglio del compagno, qualche spunto ma dà quello che ci si aspettava.

Dominguez 5,5 - Nervoso sin dai primi minuti non riesce ad incidere come al solito. Nella ripresa ha sul destro la palla del pari ma Szczesny si fa trovare pronto.

Svanberg 6,5 - Non sempre preciso in fase di appoggio, è comunque il più vivo dei rossoblù. Sfiora il gran gol con una rovesciata spettacolare. Il migliore. Dal 79' Vignato s.v. - Entra quando ormai il risultato per la Juve è in ghiaccio .

Hickey 5,5 - Propositivo in fase offensiva, si concede qualche buono spunto. Sfortunato nella deviazione sul gol di Cuadrado. Dall'85' Viola s.v. - Ultimi minuti per lui. Ingiudicabile.

Soriano 5 - L'errore sanguinoso che consegna il primo gol alla Juventus pesa sulla sua prestazione. Nel secondo tempo tenta qualche cosa in più ma non è serata. Dall'85' Santander s.v. - Vedi Viola.

Barrow 5 - Si muove tanto ma combina davvero poco. Dal 79' Sansone s.v. - Non ha il tempo di incidere.

Arnautovic 5 - Un colpo di testa in avvio è l'unico lampo del suo match. Impalpabile. 

Mihajlovic 5,5 - Contro questa Juventus si poteva e doveva fare di più. Il suo Bologna nel primo tempo è poco aggressivo e pericoloso. Un pò meglio nella ripresa ma la terza sconfitta consecutiva pesa.

Catastrofe VAR e Arbitri: tutti i risultati falsati in Serie A, Serra nuova star nel club degli "orrori arbitrali"
Ferrara deride la Juventus: “Per Vlahovic offrono 129€ al mese con maxi rata in accordo con Guardia di Finanza”