Calciomercato Inter, bomba dalla Spagna: Atletico offre una sua stella per Lautaro? Nainggolan e Joao Mario ai saluti
Serie A

Calciomercato Inter, bomba dalla Spagna: Atletico offre una sua stella per Lautaro? Nainggolan e Joao Mario ai saluti

Mentre Antonio Conte e i suoi ragazzi si preparano a festeggiare lo scudetto contro l'Udinese, non si placano le voci di calciomercato che vedono Lautaro Martinez lontano dall'Inter.

Alessandro Pallotta
22.05.2021 08:54

Mentre l'Inter si prepara a festeggiare il 19esimo scudetto della propria storia nell'ultimo match di campionato contro l'Udinese, la dirigenza nerazzurra, in attesa di chiarire il futuro con la società, comunque continua a lavorare senza sosta per cogliere delle occasioni di calciomercato che possano migliorare la qualità della rosa in vista della prossima stagione. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, nonostante l'arrivo dei soldi in prestito dagli statunitensi di Oaktree via Lussemburgo, quest'ultimi saranno utilizzati per risolvere i problemi di cassa più imminenti tra la fine di questa stagione e l'inizio della prossima e non per il calciomercato. Quindi in casa nerazzurra affinché vi sia l'arrivo nuovi innesti, occorre che vi sia qualche cessione. 

Calciomercato Inter: chi sono i ‘partenti’?

Al termine del campionato ci sarà un faccia a faccia tra il presidente dell'Inter Steven Zhang e Antonio Conte, che delineerà non solo il futuro dell'allenatore salentino sulla panchina nerazzurra, ma anche gli obiettivi dell'Inter in vista della prossima stagione, le possibili strategie di calciomercato e tante altre questioni di grande rilevanza che chiariranno il destino dell'Inter nell'immediato futuro. 

Ciò che è certo al momento è che l'intenzione di Zhang è quella abbassare i ‘costi totali’ abbattendo il monte ingaggi e per farlo, oltre ad accordarsi singolarmente con i giocatori per spalmare l'ingaggio in più anni di contratto, si dovrà procedere a cedere o lasciare andare alcuni dei calciatori che hanno contribuito nell'impresa fatta dal club nerazzurro in questa stagione. I nomi in uscita (anche perché in scadenza di contratto) sono i seguenti: Padelli, Kolarov, Young, D'Ambrosio, Ranocchia. C'è qualche possibilità che l'ex difensore del Bari resti in nerazzurro in caso decidesse di abbassare il proprio ingaggio (attualmente percepisce circa 2 milioni di euro all'anno), mentre per D'Ambrosio il futuro sembra essere a Roma, sponda ‘biancoceleste’. 

Tra i partenti inoltre vi sono due calciatori che, in termini d'ingaggio, pesano molto sulle casse dell'Inter: Joao Mario e Nainggolan. Se per Joao Mario, così come spiegato qualche giorno fa, la trattativa sembra essere vicina alla chiusura in quanto ballano un paio di milioni tra domanda e offerta; diverso è il discorso riguardante Radja Nainggolan

Secondo quanto riportato da Virgilio.it, Nainggolan attualmente in prestito al Cagliari, ha ancora un anno di contratto con i nerazzurri ma ormai è fuori dal progetto e si cercherà una sistemazione per il prossimo anno.  Il Cagliari dal canto suo spera nella rescissione contrattuale di Nainggolan, così da poterlo prelevare a parametro zero senza costi. L’Inter invece preferirebbe ottenere un piccolo indennizzo da circa 4 milioni di euro che, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini, potrebbe in parte soddisfare rinunciando ai premi su Barella per la vittoria dello scudetto e un’opzione di acquisto sul giovane talento Riccardo Ladinetti. Sicuramente entrambe le parti si aggiorneranno non appena calerà il sipario su questa stagione di Serie A

Calciomercato Inter, bomba dalla Spagna: Atletico offre una sua stella per Lautaro?

Uno dei calciatori dell'Inter che ha dato un forte contributo nella conquista dello scudetto dell'Inter è certamente Lautaro Martinez che, insieme al suo compagno di reparto Romelu Lukaku, ha formato uno dei tandem di attacco più forti d'Europa. L'attaccante argentino, secondo quanto affermato dal quotidiano spagnolo Don Balon, sarebbe finito nel mirino dell'Atletico Madrid di Simeone. Joao Felix non ha convinto in questi anni all’Atletico Madrid e il “Cholo” starebbe pensando di cederlo per puntare su un profilo, sempre giovane, ma più adatto al suo stile di gioco: Lautaro Martinez, per il quale sarebbe disposto ad offrire lo stesso talento portoghese.

Commenti

Per quali squadre tifano Caressa, Bergomi, Zazzaroni e Adani? Fede calcistica dei telecronisti e giornalisti Rai, Sky e DAZN
Playoff Daily #8 La prima alla Scala per Tonut e per due mila spettatori