Calvarese arbitro di Fiorentina-Milan (ph. zimbio)
Serie A

Arbitri Serie A, si dimette Calvarese: i dettagli sulla sua decisione

Il fischietto Gianpaolo Calvarese ha rassegnato le dimissioni nel pomeriggio di oggi: le sue motivazioni spiegate all'Aia in una lettera.

Barbara Ribaudo
20.07.2021 21:55

La Serie A perde il fischietto Gianpaolo Calvarese: l'arbitro 45enne ha rassegnato, nel pomeriggio di oggi, le sue dimissioni. La lettera, firmata dallo stesso, contiene anche le motivazioni che l'hanno portato a concludere anticipatamente la sua carriera.

Calvarese si dimette: ecco il perché

Contestato nell'ultima stagione dopo le decisioni prese nella gara Juventus-Inter dello scorso 15 maggio, Calvarese ha scelto di lasciare i campi da gioco per motivazioni personali. Come riporta La Gazzetta dello Sport, le sue intenzioni sarebbero quelle di dedicarsi all'azienda di famiglia che si occupa di integratori alimentari.

LEGGI ANCHE: Ziliani non ci sta e attacca: "Juventus quarta grazie a Calvarese e Irrati"

 

Commenti

Dove vedere le Olimpiadi Tokyo 2020 in diretta tv e in streaming gratis: Rai, DAZN, Eurosport, Discovery+
Calciomercato Inter: Mourinho prova a far saltare una trattativa, ritorna un ex nerazzurro?