Serie A

Sampdoria, Ranieri: "Non posso rimproverare nulla ai ragazzi"

I blucerchiati sono stati sconfitti di misura dalla Lazio all'Olimpico

Francesco Rossi
20.02.2021 19:01

Ranieri (ph Web)

 

Non ha ben digerito la sconfitta di misura all'Olimpico il tecnico della Sampdoria, Claudio Ranieri. Intervistato dalla stampa nel post-gara, il tecnico ha rilasciato le seguenti dichiarazioni dopo la sconfitta contro la Lazio di Inzaghi:

"Non ci è mancato solo il gol, ma anche l'ultimo passaggio per permettere agli attaccanti di segnare. C'è stata supremazia e abbiamo spinto tanto, ma è stato molto fumo e poco arrosto, anche se ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Hanno fatto un'ottima partita e usciamo dal campo a testa alta, questo è molto importante".

CAMBIO TATTICO - "Il cambio tattico nella ripresa? Credo che la partita sia stata equilibrata e loro hanno segnato su un nostro errore in disimpegno, e contro una squadra che gioca molto sulle seconde palle è stato un harakiri. Poi abbiamo creato tanto, ma Reina non ha fatto nessuna parata. Detto questo, la Lazio non ha passato un pomeriggio semplice e sono rimasti sempre sul chi vive, ma loro hanno fatto tanti contropiedi in fuorigioco tranne l'ultimo, dove Colley è stato bravo su Milinkovic".

Commenti

Fantacalcio, le ultime dai campi per la 32^ giornata: out Chiesa, ballottaggio Lozano-Politano
Udinese, Gotti: "Parma? E' la classica partita trappola, conosco i loro elementi"