Commisso distrugge Juve e Inter
Serie A

Commisso distrugge Juve e Inter: "Indebitate per 'lavoro sporco'. Ci hanno rubato Chiesa"

Il patron della Fiorentina durissimo contro i bianconeri e i nerazzurri

Francesco Rossi
19.08.2021 22:19
Commisso

 

Il vulcanico presidente della Fiorentina Rocco Commisso, è infuriato con le manovre di mercato dei due top cub italiani Juventus e Inter. Ospite a Marina di Giocosa Jonica, il massimo dirigente viola ha rilasciato le seguenti dichiarazioni alla stampa. Parole forti e durissime:

"Tutte le persone mi chiedono di Vlahovic... Io credo che Vlahovic, resterà. Questa è la mia intenzione. Oggi Milenkovic ha rinnovato, Pezzella invece forse andrà via. Il campionato? Vedo la Juve favorita: ha 200 milioni di stipendi, noi appena 70. Come hanno comprato Chiesa? Ce lo hanno "rubato" perché gli hanno dato molti soldi... ecco la differenza tra noi e la Juve: più ricavi hai e più puoi spendere. Ci sono club come Juventus, Barcellona ed Inter che sono indebitati per un "lavoro sporco". Sabato intanto sarò a Roma con la squadra, in ritiro. Quando la Fiorentina potrà puntare ai primi quattro posti? Quando tu (rivolto al giornalista, ndr) lavorerai per me...".