Serie A

Milan, Pioli carico in vista del Liverpool: "Vogliamo scrivere la storia già da domani"

Il tecnico del Milan ha parlato alla stampa in vista dell'importante match di domani contro i Reds

Francesco Rossi
14.09.2021 16:08

Stefano Pioli, foto: acmilan.it

 

Anfield è pronto ad accogliere il Milan di Stefano Pioli e il match contro il Liverpool, sarà certamente tra i piu' attesi di questa prima giornata di Champions League. L'allenatore del Milan ha parlato alla stampa alla vigilia dell'importante match contro i Reds. Ecco le sue dichiarazioni in merito: 

“La crescita rispetto a un anno fa c’è stata ed è evidente, tutte le nostre esperienze sono servite per crescere e migliorare. In questo inizio di stagione la squadra ha capito bene come giocare e interpretare le partite. Certo, adesso si alza il livello ma è proprio quello che abbiamo voluto e cercato con tutte le nostre forze. Abbiamo una grande opportunità per dire che, pur alzandosi il livello, in un contesto del genere possiamo starci anche noi”.

IBRAHIMOVIC “Sarebbe sceso in campo dall’inizio, ma un’infiammazione al tendine può capitare dopo quattro mesi di stop. Era venuta fuori dopo la partita con la Lazio, stamane ha provato ma dolore restava ed era inutile prendersi dei rischi. Se devo iniziare a pensare a un Milan senza Zlatan? No, io penso a un Milan con Zlatan: è quello che voglio io, che vuole lui e che vogliono i compagni. Comunque tra Rebic e Giroud siamo messi bene, vedremo chi inizierà. Ma credo che Zlatan lo rivedremo presto”.