Marcello Lippi, foto: zimbio.com
Nazionale

Nazionale, senti l'ex ct Lippi: "Ecco le somiglianze fra la mia squadra e quella di Mancini"

Roberto Chito
01.04.2021 10:36

"Il numero significa tanto perché è accompagnato dalla costruzione, tutti sono coinvolti". Sono le parole di Marcello Lippi, che a La Gazzetta dello Sport fa il punto sul record dei 25 risultati utili consecutivi raggiunti da Mancini nella serata di ieri. "Se questa Nazionale ricorda quella del 2006? Sì, nella voglia di costruire una squadra vincente nella quale ci sia unità di intenti. La strada per vincere il mondiale però è ancora lunga. L’Italia parte sempre tra i favoriti nei grandi tornei. Poi si parte e se i migliori sono tutti al massimo. Per l’europeo partiamo tra i favoriti infatti", conclude l’ex ct.

Commenti

Sky Italia, situazione sempre più critica: si dimette l'amministratore delegato Maximo Ibarra
Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 27^ giornata di campionato