Serie A

Cagliari, Joao Pedro giura amore: "So di essere importante qui"

Il numero 10 rossoblu ha parlato delle voci di mercato che lo hanno coinvolto nelle scorse settimane

Gabriele Grimaldi
12.10.2020 22:06

Joao Pedro (p. Twitter Cagliari Calcio Official)

"Se mi volete sopportare un altro po', io ci sono...".

Joao Pedro, ai microfoni di TMW, ha scherzato sul suo futuro al Cagliari parlando a margine della consegna del premio Astori.

"Sul mercato c'era poco da dire - ha aggiunto il brasiliano - ho un contratto a Cagliari e so quanto sono importante a Cagliari e quanto Cagliari conta per me, non c'è niente di strano nella mia permanenza".

Con Di Francesco Joao Pedro è passato a giocare in una posizione più esterna rispetto all'anno scorso: "Sono contento, è un momento di transizione e di adattamento. C'è stato poco tempo per lavorare sulle richieste del nuovo mister, ma non mi dispiace per niente il nuovo ruolo, crediamo e siamo consapevoli che possiamo fare bene. Bello però tornare a segnare".

Il 10 rossoblu ha accolto con gioia i nuovi arrivati Godin e Ounas: "Diego ci ha dato subito esperienza e carica, è un ragazzo stupendo e ci sta aiutando. Sui giovani c'è poco da dire, sono velocissimi, è dura tenere il passo e ci faranno vincere tante partite, vedrete. Ounas? Forte, veramente forte. Ha giocato poco a Napoli, non lo conoscevamo bene ma ci ha fatto una grandissima impressione".

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
Commisso attacca ancora Chiesa: "Sono deluso, non è venuto nemmeno a salutare"