Calciomercato

Milan, accelerata per Meitè: lo scenario

L'infortunio subito ieri sera contro il Torino da Tonali, obbliga il Milan a correre ai ripari

Salvatore Delle Donne
10.01.2021 09:51

Soualiho Meitè (ph social)

L'infortunio subito ieri sera contro il Torino da Sandro Tonali ha evidenziato ancora una volta l'emergenza a centrocampo della squadra di Stefano Pioli, il quale è stato costretto per la seconda gara consecutiva ad avanzare Calabria, non proprio a suo agio in cabina di regia. Ecco dunque che la dirigenza rossonera è pronta a correre ai ripari, accelerando di fatto le operazioni per un rinforzo a centrocampo, orfano da tempo di Bennacer, alle prese con noie muscolari e Krunic, positivo al Covid. Sfumata la trattativa per Konè del Tolosa, Maldini e Massara avrebbero messo nel mirino il centrocampista classe 94 del Torino Soualiho Meitè, per il quale sono stati già avviati i contatti con la dirigenza granata, come confermato dal direttore sportivo Davide Vagnati nel post partita di San Siro. Si parla di un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 10 milioni di euro. Nei prossimi giorni la fumata bianca. 

Commenti

Fantacalcio, le ultime dai campi per la 32^ giornata: out Chiesa, ballottaggio Lozano-Politano
Milan, Tonali e Diaz out per infortunio: ecco i tempi di recupero