Giaccherini Conte Pirlo
Serie A

Giaccherini senza dubbi: "Nell'Inter rivedo la Juventus di Conte"

Parla l'ex pupillo di Conte Giaccherini

Vincenzo Pennisi
09.04.2021 09:53

L'Inter è ormai diventata una squadra che ha tanto di Antonio Conte, come dichiarato anche da Emanuele Giaccherini, allenato dal mister pugliese sia in bianconero che in Nazionale. L'ex calciatore di Cesena e Juventus ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport.

GIACCHERINI ELOGIA CONTE

SU CONTE – Netto il giudizio sul mister dell'Inter: "Ovunque va, fa capire la sua mentalità e tutti recepiscono in tempi rapidi. La bellezza è la personalità, il carisma: dà tanto ai calciatori e i calciatori danno tanto a lui. È un perfezionista, dagli allenamenti al campo, tutto viene studiato nei dettagli. A volte le ciambelle non riescono col buco e in Champions non è andata bene. Ma alla lunga in campionato il suo lavoro viene sempre fuori”.

BELLEZZA O NO - Giaccherini tocca poi il tasto estetico: “La bellezza è sempre figlia del risultato. Nessuno tra un mese si ricorderà del difensivismo, o presunto tale, di Inter-Sassuolo, ma tutti parleranno solo del’ennesimo scudetto di Conte. Rivedo lo stesso tecnico di Juve e Nazionale. Cambiano gli interpreti, ma non il gioco, la ferocia e la fame di vittoria. Il suo essere un martello. Ancora una volta ha plasmato una squadra a sua immagine. L’anno scorso ha ridotto il gap con la Juve, quest’anno completa il lavoro. E no, non gli serve andare in un centro estetico”.

 

Commenti

Sky Italia, situazione sempre più critica: si dimette l'amministratore delegato Maximo Ibarra
Lahm sulla Super Lega: "Può aiutare il calcio ad arricchirsi"