Champions League

Champions League, le parole di Klose prima di Lazio-Bayern Monaco

Per la gara di Champions League tra Lazio e Bayern, un grande ex si è pronunciato a riguardo

22.02.2021 17:41

Miro Klose inizierà questa nuova avventura con il Bayern Monaco.  Lex attaccante della nazionale tedesca ha firmato un contratto di un anno (Ph. Zimbio)

L’ex giocatore di Lazio e Bayern Monaco, si è espresso riguardo l’incrocio tra le due squadre per il turno attuale di Champions League. Gli uomini di Inzaghi, infatti, dovranno affrontare i campioni in carica della scorsa edizione europea. L’ex giocatore, ha aperto l’intervista parlando della situazione in corso. Si è detto infatti molto dispiaciuto riguardo lo svolgimento della competizione, che come da prassi dovrà svolgersi senza il pubblico presente allo stadio.

Non sono mancati inoltre i riferimenti ai due attaccanti protagonisti della sfida: Robert Lewandowski e Ciro Immobile, le rispettive prime punte dei due club. Il polacco, a detta dell’ex giocatore tedesco, è uno dei migliori centravanti di tutta Europa. Nonostante i meritati elogi a Immobile, il numero 9 dei bavaresi è risultato comunque migliore agli occhi dell’ex bandiera di Lazio e Bayern.

Champions League, Klose e il pronostico sulla partita

La gara di Champions League che si svolgerà tra Lazio e Bayern Monaco, ha lasciato spazio anche ad alcuni pronostici fatti da Miroslav Klose, il quale ha avuto modo di giocare per entrambe le squadre. A detta sua, i bavaresi hanno più possibilità di passare il turno, ma è bene non sottovalutare l’organico laziale.

Pressing e pericolose ripartenze offensive saranno due elementi chiave dei biancocelesti, i quali proveranno ad insidiare l’organico tedesco nella maniera più efficace possibile. La gara, si terrà in data mercoledì 23 febbraio alle ore 21:00, e si giocherà allo Stadio Olimpico di Roma, ovviamente senza il pubblico.

Commenti

Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 25^ giornata di campionato
Padovan: "De Laurentiis stufo di Gattuso. Il presidente indeciso tra due nomi per la panchina"