Alice Campello e Alvaro Morata (ph. Instagram)
Euro 2020

Alice Campello, nuove minacce sui social alla moglie di Alvaro Morata dopo Italia-Spagna

Dopo le minacce ricevute dai tifosi spagnoli in occasione delle prime gare giocate dalla Spagna, Alice Campello, moglie di Morata, è stata presa di mira anche dai tifosi italiani.

Barbara Ribaudo
07.07.2021 10:51

Il gol del momentaneo pareggio della Spagna contro l'Italia porta la firma di Alvaro Morata, un giocatore che i tifosi italiani conoscono bene. Sposato con la modella Alice Campello, la giovane è stata vittima di nuove minacce sui social.

Alice Campello, le minacce al gol di Morata in Italia-Spagna

La ragazza, già nelle scorse settimane, aveva ricevuto dei messaggi di odio da parte dei supporters della Spagna dopo che le prestazioni del marito Alvaro Morata non avevano convinto i tifosi. Minacce pesanti anche nei confronti dei tre figli della coppia, che la stessa Alice Campello aveva denunciato poche ore dopo.
Ieri sera, però, i messaggi sono arrivati da parte degli italiani. La modella, infatti, era solita postare sulle stories di Instagram i gol del marito con la maglia della Nazionale spagnola per celebrare le azioni dello stesso. Questa volta, però, ha preferito rinunciare, soprattutto data la quantità di messaggi pieni di odio ricevuti nel giro di pochi minuti. Ancora una volta, non solo minacce nei confronti dell'attaccante della Juventus, ma anche dei suoi figli.

LEGGI ANCHE: Italia-Spagna, è festa in campo con un intruso. Verratti: "Ma tu chi c**** sei?" (VIDEO)

La risposta di Alice Campello agli haters

Così Alice Campello, ha deciso di rispondere ai suoi haters: "Sinceramente non sto soffrendo per nessuno di questi messaggi, davvero. Non penso nemmeno sia un fattore di "italiani" ma di ignoranza. Penso però che se fosse successo ad una ragazza più fragile sarebbe stato un problema. Ricordiamoci che è uno sport per unire, non per sfogare le vostre frustrazioni. Spero davvero in un futuro si possano prendere provvedimenti seri per questo tipo di persone perché è vergognoso e inaccettabile".

Commenti

Per quali squadre tifano Caressa, Bergomi, Zazzaroni e Adani? Fede calcistica dei telecronisti e giornalisti Rai, Sky, Infinity e DAZN
Atene 2004, Tokyo 2020: stavolta e'un'occasione più grande