Premier League

Covid-19, Londra: il Tottenham Hotspur Stadium diventa una base sanitaria

Tiziano De Santis
30.03.2020 17:57
Anche il Tottenham offre il proprio stadio come base sanitaria alla National Health Service. La London Food Alliance ne utilizzerà il parcheggio sotterraneo Dopo l’Etihad Stadium a Manchester,  anche il Tottenham Hotspur Stadium, a Londra, si appresta ad diventare una base d’aiuto per la sanità londinese. Gli Spurs hanno reso noto l’iniziativa attraverso una nota ufficiale pubblicata sul sito e, in seguito, anche sui profili social del club. “Da Oggi il nostro stadio verrà utilizzato per supportare le persone colpite da coronavirus nella nostra comunità. Il club ha offerto alla National Health Service le sue strutture: il parcheggio sotterraneo dello stadio verrà utilizzato come base dalla London Food Alliance per l’approvvigionamento di generi alimentari per le persone più vulnerabili". https://twitter.com/SpursOfficial/status/1244626340172763139?s=20

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
AIC: "Calciatori pronti a fare la loro parte, purchè si tutelino le categorie più in difficoltà"