Serie A

Atalanta, Gasperini furioso: "Infuriati per l'arbitraggio. Siamo passati sotto un treno"

Parla il tecnico della Dea

Vincenzo Pennisi
21.02.2021 20:21

Gasperini (ph Zimbio)

L’allenatore dell’Atalanta Gianpiero Gasperini parla ai microfoni di Sky dopo la grande vittoria contro il Napoli: “Vincere una partita così è una grande spinta in vista della gara contro il Real Madrid, è un risultato fondamentale e arriviamo a sfidare il Real con entusiasmo e morale alto. Oggi abbiamo rischiato grosso, siamo riusciti a vincerla ma la gara di oggi è stata una trappola. E’ stata veramente una partita pesante, speravamo di poterla giocare alla pari ma così non è stato. Noi volevamo restare in tutte le competizioni, alla Coppa Italia ci penseremo a maggio, ora abbiamo campionato e Champions e tutte le partite sono difficili”. Poi Gasperini si infuria sull’arbitraggio: “La direzione di gara stasera è stata pesantissima, così come lo era la partita visto che avevamo davanti un grande avversario. Rigore su Pessina? Questo è un episodio, ma ce ne sono tanti altri ed è stato difficile sopportare questo arbitraggio. Oggi siamo passati sotto un treno ma non ci siamo fatti niente. I ragazzi sono tornati negli spogliatoi ed erano furibondi”.

Commenti

Dove vedere Masterchef Italia 10: streaming gratis e diretta tv undicesima puntata
Atalanta, Muriel: "Con il Real Madrid ce la giochiamo. Ora vogliamo..."