Modena-Padova campionato Serie C girone B (foto profilo Facebook Modena)
Calcio

I canarini affondano il Padova e accorciano sul Sudtirol, euganei impalpabili (VIDEO HIGHLIGTHS)

Il Modena supera 3-0 la formazione di Mandorlini e segue la scia del Sudtirol, impegnato domani sera contro la Triestina; il Padova resta appaiato al Perugia

Emmanuele Sorrentino
19.04.2021 10:00

Il Modena supera agevolmente il Padova tra le mura amiche, nel match valido per la trentaseiesima giornata di Serie C girone B: a decidere l’incontro sono state le reti di Luppi, Pierini e Muroni.

I canarini centrano il ventesimo successo stagionale, seguendo la scia del Sudtirol, distante cinque lunghezze, in attesa del posticipo di domani con la Triestina. Brutta battuta d’arresto per il Padova, che incappa nella settima sconfitta di questo campionato, restando appaiato al primo posto insieme al Perugia a quota 73, fallendo la fuga sui grifoni.

Nel prossimo turno di campionato il Modena ospita il Legnago domenica 25 alle ore 20.30, mentre il Padova farà visita al Carpi in contemporanea.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS | SERIE C

Tabellino

Modena (4-3-3): Gagno; Mattioli, Zaro, Ingegneri, Mignanelli; Muroni (83’ Prezioso), Gerli, Corradi (83’ Castiglia); Luppi, Spagnoli (76’ Scappini), Pierini (70’ Bearzotti). A disp.: Narciso, Chiossi, Pergreffi, Sodinha, De Santis, Davì, Varutti, Monachello. All. Mignani

Padova (4-3-3): Dini; Germano, Rossettini, Pelagatti, Curcio; Saber (56’ Kresic), Mandorlini, Della Latta (56’ Hallfredsson); Chiricò, Nicastro (56’ Biasci), Firenze (46’ Bifulco). A disp.: Vannucchi, Gasbarro, Santini, Ronaldo, Jelenic, Basic, Andelkovic, Paponi. All. Mandorlini

Arbitro:  Matteo Gualtieri della sezione di Asti (ass. Laudato-Fontemurato; IV: Carrione)

Marcatori: 25’ Luppi, 53’ rig. Pierini, 65’ Muroni

Note: gara disputata a porte chiuse. Ammoniti: Spagnoli (M), Gerli (M), Saber (P), Pelagatti (P), Germano (P), Zaro (M), Curcio (P). Al 70’ espulso Mandorlini (P) per comportamento irriguardoso. Angoli: 4-3. Recupero: - p.t., 4’ s.t.

La cronaca del secondo tempo

94’ - Termina il match: il Modena asfalta il Padova al Braglia nel match valido per  la trentaseiesima giornata di Serie C girone B. A segno Luppi, Pierini e Muroni

91’ - Ammonito Curcio

90’ - Quattro minuti di recupero

89’ - CHANCE PER IL MODENA! I canarini vanno vicinissimi al poker: stavolta Luppi sere l’accorrente Castiglia che calcia a botta sicura spedendo la palla a fil di palo

85’ - Fasi finali del match, il Modena conduce per  3-0 grazie alle reti di Luppi, Pierini e Muroni

83’ - DOPPIA SOSTITUZIONE PER IL MODENA! Fuori Corradi  e Muroni, dentro Castiglia e Prezioso

83’ - Ammonito Santini per fallo ai danni di Mattioli

76’ - SECONDA SOSTITUZIONE PER IL MODENA! Scappini rileva Spagnoli

75‘ - Ammonito Zaro per un intervento falloso su Santini

72’ - RETE ANNULLATA AL MODENA! Bearzotti cala il poker ma al momento della conclusione si trova in posizione di fuorigioco

70’ - Espulso Matteo Mandorlini per proteste, ospiti in dieci

70’ - QUINTA SOSTITUZIONE PER IL PADOVA! Entra Santini per  Pelagatti

70’ - PRIMA SOSTITUZIONE PER IL MODENA! Fuori Pierini, dentro Bearzotti

68’ - RETE ANNULLATA AL PADOVA! Secondo go annullato agli ospiti: stavolta Bifulco devia con il braccio in porta

65’ - TRIS MODENA! In  contropiede Pierini serve Muroni che trafigge Dini portando i canarini sul 3-0

64’ - RETE ANNULLATA AL PADOVA! Rossettini insacca ma scatta in posizione irregolare

60’ - Padova non pervenuto, il Modena gestisce il doppio vantaggio senza rischiare

56’ - TRIPLA SOSTITUZIONE PER IL PADOVA! Dentro Biasci, Hallfredsson e Kresic, fuori Nicastro, Dalla Latta e Saber

53’ - RADDOPPIO MODENA! Dagli undici metri si presenta Pierini che spiazza Dini

52’ - Ammonito anche Germano per proteste

52’ - RIGORE PER IL MODENA! Pelagatti stende Pierini in area: per l’arbitro Gualtieri è penalty ed ammonizione

48’ - Ammonito Saber per un duro intervento falloso ai danni di Muroni

47’ - OCCASIONE MODENA! Diagonale insidioso di Mignanelli che termina a lato di un soffio

46’ - PRIMA SOSTITUZIONE PER IL PADOVA! Entra Bifulco per Firenze

46’ - Al via la ripresa

18.31 - Squadre in campo per il secondo tempo

18.23 - Appuntamento tra qualche minuto per il secondo tempo

La cronaca del primo tempo 

45’ - Termina il primo tempo al Braglia, Modena avanti 1-0 grazie alla rete di Luppi

44’ - Tentativo dalla distanza di Muroni, sfera direttamente sul fondo

42’ - OCCASIONE MODENA! Pierini cerca la soluzione su punizione, palla alta sopra la traversa

40’ - Mancano cinque minuti al termine del primo tempo, Modena avanti per 1-0 grazie alla rete siglata da Luppi al 25’

36’ - Ammonito anche Gerli che commette fallo su Saber

34’ - Ammonito Spagnoli per fallo su Chiricò

30‘ - Padova in difficoltà in questo frangente, non si è vista ancora la reazione degli uomini di Mandorlini alla rete dello svantaggio

25’ - MODENA  IN VANTAGGIO! Spagnoli si libera di Rossettini, palla  per Luppi al limite e destro a trafiggere Dini per la rete dell’1-0

23’ - Tentativo di Muroni sporcato da un difensore, Dini fa sua la sfera

20’- Altra conclusione dei padroni di casa, stavolta con Gerli: tiro alto sopra la traversa

17’ - ANCORA MODENA! Sugli sviluppi del corner seguente Pierini tenta la conclusione ma la sfera termina di poco a lato

16’ - CHANCE PER IL MODENA! Conclusione dalla distanza di Spagnoli, Dini devia in corner

10’ - I canarini beneficiano del primo tiro dalla bandierina

6’ - II Padova ora prova a fare la partita, il Modena si sistema bene in campo e non concede nulla

3’ - PADOVA PERICOLOSO! Rispondono subito gli ospiti con Chiricò che scambia Hraiech e va alla conclusione: palla alta

1’ - OCCASIONE PER IL MODENA! Subito in avanti i padroni  di casa con Pierini che prova ad impensierire Dini con un  colpo  di testa ma la sfera termina alta sopra la traversa

1’ - Partiti al Braglia

17.27 - Le formazioni ufficiali del match:

Modena (4-3-3): Gagno; Mattioli, Zaro, Ingegneri, Mignanelli; Muroni, Gerli, Corradi; Luppi, Spagnoli, Pierini. A disp.: Narciso, Chiossi, Pergreffi, Castiglia, Scappini, Sodinha, De Santis, Bearzotti, Davì, Varutti, Prezioso, Monachello. All. Mignani

Padova (4-3-3): Dini; Germano, Rossettini, Pelagatti, Curcio; Saber, Mandorlini, Della Latta; Chiricò, Nicastro, Firenze. A disp.: Vannucchi, Gasbarro, Santini, Hallfredsson, Ronaldo, Jelenic, Basic, Kresic, Biasci, Andelkovic, Paponi, Bifulco. All. Mandorlini

La presentazione del match

Il big match della trentaseiesima giornata di Serie C girone B va di scena allo stadio Alberto Braglia, dove il Modena ospita il Padova: il fischio di inizio è previsto per le ore 17.30 (su ilpallonegonfiato.com potrete seguire la diretta live dell’incontro).

I canarini sono reduci da due successi consecutivi contro Arezzo (3-1) e Fano (0-1): gli uomini di Mignani occupano il quarto posto in classifica a quota 63 punti, dieci in meno del Padova, odierno avversario. I canarini sono la terza difesa meno battuta del torneo, appena 25 le reti incassate, meglio anche dei patavini, che invece ne hanno subite 30. 

Primo posto in coabitazione con il Perugia per il Padova, che ha  finora totalizzato 73 punti in 35 gare. Quattro successi nelle ultime cinque gare, unico passo falso a Trieste, in cui la formazione guidata da Mandorlini fu sconfitto di misura dagli alabardati.

A dirigere l’incontro Modena-Padova è stato designato il signor Matteo Gualtieri della sezione di Asti, coadiuvato dagli assistenti Paolo Laudato della sezione di Taranto e Domenico Fontemurato della sezione di Roma 2. Quarto ufficiale il signor Francesco Carrione della sezione di Castellammare di Stabia. Un solo precedente per il Modena con il fischietto piemontese, nel match valido per la venticinquesima giornata di Serie C girone B  della  stagione in corso: successo di misura sulla Feralpisalò con rete di Muroni  al 73’. Due invece i precedenti per il Padova, in cui si contano una sconfitta contro il Ravenna nella passata stagione (1-2 con doppietta di Nocciolini e rete di Pesenti), e una vittoria nel campionato in corso (0-1 in casa della Virtusvecomp Verona con rete su penalty di Ronaldo al 96’).

Le probabili formazioni di Modena-Padova

Mister Mignani è costretto a rinunciare a Rebiu, fermo ai box per un affaticamento muscolare. I canarini dovrebbero scendere in campo con il 4-3-1-2: Gagno tra i pali, difesa composta da Zaro e Pergreffi centrali, Mattioli a destra e Mignanelli, che ha  scontato il turno di squalifica, a sinistra. Castiglia play, Gerli e Prezioso sulle  corsie  esterne. Luppi agirà alle spalle del tandem Spagnoli-Pierini. 

Probabile formazione Modena (4-3-1-2): Gagno; Mattioli, Zaro, Pergreffi, Mignanelli; Gerli, Castiglia, Prezioso; Luppi; Spagnoli, Pierini. A disp.: Narciso, Chiossi, Ingegneri, De Santis, Bearzotti, Varutti, Rabiu, Corradi, Davì, Muroni, Scappini, Sodinha, Monachello. All. Mignani

I 23 giocatori che domani affronteranno il Padova. #mfc #football #seriec #gialloblu

Pubblicato da Modena F.C. 2018 su Sabato 17 aprile 2021

Gli ospiti dovrebbero scendere in campo con il 4-3-3: in porta Dini, Rossettini e Pelagatti centrali di difesa, Germano terzino destro e Curcio terzino sinistro. Hallfredsson dovrebbe vincere il ballottaggio con Mandorlini, esterni Saber e Della Latta. In attacco tridente composto Chiricò, Nicastro e Bifulco.

Probabile formazione Padova (4-3-3): Dini; Germano, Rossettini, Pelagatti, Curcio; Saber, Hallfredsson, Della Latta; Chiricò, Nicastro, Bifulco. A disp.: Vannucchi, Andelkovic, Gasbarro, Kresic, Ronaldo, M.Mandorlini, Firenze, Santini, Cissé, Paponi, Biasci, Jelenic. All. A.Mandorlini

 

 

Commenti

Fantacalcio, le ultime dai campi per la 35^ giornata: ok Milinkovic e Chiesa. Ritorna Caputo
Kean, parla il fratello: "Difficile torni all'Everton. Juventus? Lo spero"