Gaetano Scirea (Ph. Twitter)
Calcio

Ziliani: "Per Maradona a Napoli c'è voluto un attimo. Per Scirea non ci ha pensato nessuno. Che pena infinita!"

Il giornalista Paolo Ziliani attacca la Juventus nel giorno dedicato all'anniversario della morte di Gaetano Scirea: ecco cosa ha detto.

Barbara Ribaudo
03.09.2021 21:12

Ziliani lancia un nuovo attacco nei confronti della Juventus. Il giornalista de Il Fatto Quotidiano, noto antagonista della squadra bianconera, sfrutta l'anniversario della morte di Gaetano Scirea per lanciare un'altra frecciatina alla Vecchia Signora.

L'attacco di Ziliani in ricordo di Gaetano Scirea

Ciò che Ziliani rimprovera alla società di Andrea Agnelli è la mancata scelta di celebrare colui che è stato uno dei principali protagonisti con la maglia della Juventus, intitolandogli lo stadio. Queste le sue parole: “Per #Maradona a #Napoli c’è voluto un attimo. Per #Scirea, che è stato immenso in campo e fuori, che per la #Juventus ha dato letteralmente la vita e che ancor’oggi ha il rispetto e l’amore dei tifosi di ogni bandiera, nessuno ci ha mai pensato. Trentadue anni dopo, pena infinita”.

LEGGI ANCHE: Di Marzio stronca la Juventus: "Non ha potenziale tecnico per puntare allo scudetto, l'Inter si"

Dove vedere Sex Education 3 streaming gratis, anticipazioni e Amazon Prime o Netflix 17 settembre
Milan, Carlo Pellegatti ufficializza il soprannome per Junior Messias (VIDEO)