Serie A

Fiorentina, guai per Amrabat e Maleh: bloccati in Guinea per colpo di stato

La Nazionale marocchina è bloccata in Guinea per via di un colpo di stato in corso: i dettagli

Francesco Rossi
05.09.2021 19:58

La Nazione

 

La Nazionale marocchina di calcio sta vivevndo una brutta esperienza in Guinea per via di un colpo di stato in corso. I calciatori sono al momento confinati in hotel e stanno aspettando il via libera per tornare a casa. Fanno parte della selezione marocchina, i calciatori della Fiorentina Amrabat e Maleh: la società viola è in costante contatto con i calciatori, i quali saranno sicuramente molto scossi per via di questa situazione incresciosa e molto pericolosa. 

Stando alle ultime indiscrezioni, un gruppo armato avrebbe preso d'assalto il Palazzo presidenziale di Alpha Condè a Conakry, capitale della Guinea. Un brutta disavventura dunque per la Nazionale del Marocco, la quale è impegnata in questi giorni nelle Qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022.