Boris Johnson, primo ministro del Governo inglese (Zimbio)
Euro 2020

Italia-Inghilterra, è "It's Coming Rome": la risposta dei tifosi italiani al motto degli inglesi (e di Boris Johnson)

Da settimane gli inglesi hanno dato il via al motto "It's coming home": puntuale la risposta degli italiani dopo la finale vinta contro l'Inghilterra.

Barbara Ribaudo
12.07.2021 13:00

It's Coming Rome è la risposta degli italiani per la sfida Italia-Inghilterra, la finale di Euro 2020 andata in scena ieri sera.

It's Coming Rome: la risposta dell'Italia al motto dell'Inghilterra

Già dall'inizio di questa edizione della competizione calcistica, i tifosi inglesi hanno più volte cantato “It's coming home, it's coming home, it's coming, football's coming home”, un motivetto nato da una canzone intitolata Three Lions (football's home), ideata per Euro ‘96. Ripresa in occasione della gara di esordio dell’Inghilterra contro la Croazia, è oggi diventato un motto utilizzato anche dai giornalisti e dal primo ministro inglese, Boris Johnson, che ha caricato così la squadra allenata da Southgate.

I tifosi italiani, però, non si sono fatti attendere e mentre nel Paese oltremanica erano convinti di poter “riportare a casa” il calcio e il trofeo europei, l'Italia ha scelto di rispondere con “It's Coming Rome”. Un messaggio chiaro e forte utilizzato anche da diversi quotidiani europei, che hanno titolato così gli articoli dedicati alla vittoria dell'Italia.

Dalla Scozia alla Spagna, tutti pazzi per It's Coming Rome

Dallo scozzese The National, che aveva già caricato l'Italia con un titolo dedicato a Roberto Mancini,  alla stampa spagnola e francese, tutti riportano in prima pagina It's Coming Rome in riferimento proprio alla coppa europea. Anche alcuni brand italiani come Poste Italiane, si è presa gioco dello sfottò inglese, proponendo ieri sera, subito dopo la vittoria dell'Italia, una simpatica vignetta con la scritta “home” corretta da “Rome”.

LEGGI ANCHE: Italia-Inghilterra, Lineker sceglie la cucina tricolore: ma la foto è una provocazione

Commenti

Per quali squadre tifano Caressa, Bergomi, Zazzaroni e Adani? Fede calcistica dei telecronisti e giornalisti Rai, Sky, Infinity e DAZN
Montolivo su Locatelli: "Andare via dal Milan? Anch'io lo avrei fatto. Non aveva la fiducia necessaria..."