Serie A

Vincono Lecce e Genoa, l'Inter frena anche contro la Fiorentina

Il resoconto delle gare delle 21:45

Simone Biancofiore
22.07.2020 23:46

 

Domenico Criscito, Genoa (ph. Twitter)

 

Al Paolo Mazza di Ferrara la Roma di Fonseca travolge la Spal vincendo 6-1. Al 12’ Kalinic apre i giochi ma i padroni di casa pareggiano i conti al 24’ con Cerri. Il primo tempo si chiude con il risultato di 1-2 con Carles Pérez che è autore della sua prime rete in Serie A. La ripresa si apre con la rete di Kolarov e si chiude con la doppietta di Bruno Peres e con il gol di Zaniolo.

 

A San Siro l’Inter di Antonio Conte frena contro la Fiorentina. I nerazzurri non vanno oltre lo 0-0. Nel primo tempo le parate di Terraciano sono provvidenziali mentre Lukaku colpisce anche un palo. Nella ripresa anche Sanchez scheggia il legno, l’Inter ci prova ma non riesce a segnare.

 

Il Lecce di Liverani riesce a superare l’ostacolo Brescia e spera ancora nella salvezza. Tra il 22’ e il 33’ Lapadula è protagonista assoluto della partita con una doppietta ma al 63’ Dessena riapre i giochi. Al 70’ Saponara mette la parola fine alla partita.

 

Il derby della Lanterna si chiude con la preziosa vittoria del Genoa. Al 22’ Criscito sblocca la gara su calcio di rigore ma al 32’ Gabbiadini rimette tutto in discussione. Al 72’ Lerager, con un tiro dal limite, regala i tre punti alla squadra di Nicola.

 

Prosegue il digiuno di vittorie del Verona di Juric che contro il Torino non va oltre il pareggio. Al 56’ Borini si procura un calcio di rigore, dal dischetto l’ex Milan non fallisce. Al 67’ Zaza trova la rete del pareggio, un gol che gli permette di cancellare una prestazione non brillantissima.

Commenti

Serie A, maxi blitz contro la pirateria: chiuso il 90 % delle IPTV illegali. Cosa rischiano i trasgressori?
Ranieri: "Non posso rimproverare nulla ai ragazzi. Il Genoa ha meritato"