Liga

Caos Barcellona: si dimettono sei membri della giunta. Bartomeu in bilico

Francesco Perna
10.04.2020 09:45
Al Barcellona è esplosa una vera e propria crisi: sei dirigenti della giunta direttiva hanno rassegnato in blocco le dimissioni irrevocabili In casa Barcellona sembra essere in atto una vera e propria rivoluzione anche dal punto di vista societario. Il rinnovo annunciato da Josep Bartomeu non si è fatto attendere. Come spiegato da La Vanguardia, sei dirigenti del club blaugrana hanno rassegnato le dimissioni in blocco nel pomeriggio di giovedì 9 aprile. Si tratta dei due vicepresidenti Emili Rousaud ed Enrique Tombas oltre a Silvio Elias, Maria Teixidor, Josep Pont e il segretario della giunta, Jordi Clasamiglia. Alle basi dell'addio dei sei, oltre alla decisione di Bartomeu di declassare alcuni dirigenti, ci sono anche i lavori al rilento per arrivare alla riduzione degli stipendi dei giocatori in risposta all'emergenza coronavirus. Inoltre è mancato il chiarimento delle responsabilità nel caso "Barçagate", dove è stato denunciato il legame fra il Barcellona e l'impresa I3 Ventures.

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Meret si allena in giardino con un preparatore speciale: la ragazza Debora (Video)