Serie A

Serie A, lo Spezia rimonta in casa del Napoli e vince in inferiorità numerica per 2-1

Petagna porta in vantaggio gli azzurri, Nzola pareggia su rigore. Poi Pobega ribalta tutto e regala la vittoria allo Spezia

Ludovica Carlucci
06.01.2021 20:00

Dopo la prima vittoria dell'anno contro il Cagliari, il Napoli frena la continuità e cade in casa contro lo Spezia. Un primo tempo a reti bianche che ha visto dominare gli azzurri in lungo e largo con quindici tiri, di cui otto solo di Lorenzo Insigne, e tante occasioni sprecate. La compagine partenopea riesce a passare in vantaggio al 58' grazie alla zampata vincente di Petagna, ma subisce il pareggio dieci minuti dopo con Nzola su calcio di rigore, dopo il fallo ingenuo di Fabian ai danni di Pobega. Lo Spezia riesce addirittura a ribaltarla proprio con Pobega che anticipa Di Lorenzo su una ribattuta e ribadisce in fondo al sacco. Finisce incredibilmente 2-1 per lo Spezia.

Commenti

Verso Inter-Juve: presentazione, numeri, curiosità e statistiche sul derby d'Italia
Stefan Radu, il giocatore con più presenze in Serie A nella storia della Lazio