Tokyo 2020

Quasi 400 azzurri a Tokyo: battuto a quota 384 il record di Atene ( 367 )

Sei squadre, partecipazione allargata nell'atletica, il baancomat per le medaglie restano nuoto e scherma

Luca Corsolini
06.07.2021 12:59

La qualificazione della Nazionale di basket per i Giochi di Tokyo, che cominciano il 23 luglio, e gli azzurri dei canestri mancavano alle Olimpiadi dal 2004 quando ad Atene vinsero l'argento, ha fatto stabilire al Coni il record di partecipazioni: in Giappone ci saranno 384 italiani. Un numero gonfiato da una spedixione monstre dell'atletica, con 76 atleti ma pochi da medaglia, e, soprattutto, dalla presenza di sei squadre, che in realtà potrebbero essere nove considerando giochi di squadra anche il beach volley ( dove abbiamo 3 coppie e un arhento maschile di Rio da difendere ) e il basket 3x3 dove ci sono le ragazze che, da campioni del mondo in carica, non hanno mancato la qualificazione per l'esordio olimpico della disciplina.

Un po'di numeri

Il Giappone sta pensando di nuovo alle porte chiuse, ma i numeri che rendono meglio l'idea di cosa siano davvero le Olimpiadi sono quelli relativi ai campi di gara, non alle tribune. I Giochi Olimpici sono 33 campionati del mondo condensati in una sola organizzazione; 339 medaglie d'oro da assegnare perchè le discipline sono ben di più. I Giochi sono un laboratorio sportivo in cui fanno il loro ingresso l'arrampicata sportiva, il karate, il basket 3x3, lo skate e il surf. A dire quanto l'evoluzione dello sport sia anche complicata da seguire e da assecondare si può parlare proprio del surf: abituati ai successi di Alessandra Sensini nel wind surf, che è una ddisciplina seguita dalla federvela, riuscite dire al volo a quale federazione è associato lo sport praticato da Leonardo Fioravanti, uno dei top al mondo che pure si è qualificato all'ultimo come riserva di uno straniero che ha dovuto rinunciare ? Alla Federazione Sci Nautico. A Tokyo ci saranno più di 11 mila atleti, tra tre anni a Parigi saranno 10.500, e sempre in Francia, con quattro ori in meno, ribadendo la vocazione delle Olimpiadi come laboratorio anche sociale, si raggiungerà la parità tra uomini e donne in termini di partecipazione. Intanto già a Tokyo ci saranno 18 eventi misti, e uno riguarderà la nostra portabandiera Jessica Rossi impegnata nel tiro in gara con l'ex marito. Aggiungo: ci sono 50 azzurri nati all'estero, ma venti regioni su venti rappresentate.

La carica delle donne

La Nazionale di Sacchetti ha sbilanciato i conti: prima di Belgrado, la delegazione italiana era formata da un numero pari di uomini e donne. Noi saremo presenti in 28 sport su 33: non ci siamo nel calcio, nel badminton, nell'hockey su prato, nella pallamano e nel rugby a sette. Un numero da segnare subito: ci sono 7 ore di differenze tra Italia e Giapppone. Le gara che cominciano alle 20.30 a Tokyo da noi andranno in diretta comodamente alle 15.30, ma i tifosi di basket hanno già calcolato che per vedere il ritorno del basket azzurro ai Giochi dovranno all'inizio puntare la sveglia per le 6.30.

Commenti

Dove vedere e quando esce La Casa di Carta 5, streaming gratis puntate e serie tv completa Netflix
Kessie, parla l'agente: "Resta al Milan. Andrà via solo se..."